Da fabbrica di cappelli dell’800 a pizzeria nel cuore di Monza Da fabbrica di cappelli dell’800 a pizzeria nel cuore di Monza
Architettura

Da fabbrica di cappelli dell’800 a pizzeria nel cuore di Monza

Scritto da Redazione |

09 Agosto 2017

Evoluzione, Ricerca, Attinenza.

Non è uno slogan pubblicitario, bensì l’acronimo di ERA Pizza Gourmet, il progetto di riqualificazione architettonica targato Studio Mabb

Si tratta di una ex fabbrica di cappelli dell’800, situata nel centro storico di Monza, e trasformata in un ristorante che ha recentemente attirato le attenzioni di media e clienti per la sua curiosa rifunzionalizzazione. La struttura è ancora perfettamente articolata in tanti piccoli ambienti su livelli differenti, tratto caratteristico degli edifici a uso lavorativo dell’epoca. 

Lo spazio, ampio ma pur sempre raccolto, ha il suo focus inevitabilmente sulla cucina a vista, separata dalla sala principale grazie a una struttura in ferro e vetro armato realizzata a mano. Sempre seguendo l’ispirazione della vecchia destinazione del complesso. 

Gli ambienti sono dettati dalle strutture metalliche che cadono dall’alto in corrispondenza dei lucernari, vere e proprie lampade scatolari in ottone.

Rivestimenti in ceramica nella zona bar e una fascia in ferro naturale che contraddistingue la sala principale creano un piacevole gioco di riflessi e di contrapposizione, che impreziosisce l’ambiente e lo rende confortevole. 

Le pareti delle diverse sale sono state lavorate al punto da portare alla luce i mattoni che risalgono all’800, rendendo evidente la struttura base e dando un senso vintage all’ambiente. 

Il gioco di luci dato dalle composizioni a parete, realizzate da un intreccio di cavi di sera bordeaux e dischi d’ottone, offre un senso molto scenografico alla location, dando l’impressione ai clienti di trovarsi nel cuore di una costellazione. 

L’arredo, realizzato ad hoc, completa un ambiente accogliente.

Questo articolo parla di:

Precedente

Una casa immersa nel verde delle Langhe

Successivo

La torre ecologica di Toronto

FerreroLegno, la nuova era delle porte blindate si chiama Blyndo
Design

FerreroLegno, la nuova era delle porte blindate si chiama Blyndo

Sicurezza al primo posto, senza rinunciare all’estetica. La porta d’ingresso, confine tra interno ed esterno, tra...

A cena sott’acqua: Snøhetta crea il primo ristorante sottomarino
Architettura

A cena sott’acqua: Snøhetta crea il primo ristorante sottomarino

Al cinema torna di moda la fantascienza, ma anche l’architettura non scherza.  Lo studio d’architettura scandinavo...

Salone del Mobile.Milano Shanghai, il debutto di Giorgio Collection
Design

Salone del Mobile.Milano Shanghai, il debutto di Giorgio Collection

Tra i debutti più attesi che segneranno la prossima edizione del Salone del Mobile.Milano Shanghai, dal 23 al 25 novembre...