Marazzi, inaugura lo showroom di Parigi Marazzi, inaugura lo showroom di Parigi
Architettura

Marazzi, inaugura lo showroom di Parigi

Scritto da Redazione |

29 Agosto 2017

Il prossimo 7 settembre è una data da segnare in agenda: impossibile mancare, infatti, all’inaugurazione del nuovo Showroom Marazzi di Parigi, che avverrà alla vigilia della Paris Design Week, tra gli eventi di rilievo dedicati al quartiere di Saint-Germain-des-Près. 

Il progetto dello Showroom Marazzi, azienda che occupa una posizione di leadership internazionale nel design e nella produzione di piastrelle in ceramica, occuperà tre piani di un edificio ottocentesco situato nel quartiere di Saint-Germain-des-Prés e conserverà tutto il sapore dell’architettura tipica parigina. 

Con questa nuova, prestigiosa apertura - che avviene a pochi mesi dall’inaugurazione dello showroom di Londra dello scorso maggio - Marazzi vuole proseguire nel cammino di rafforzamento della propria presenza nelle principali capitali europee e di posizionamento del brand nella community internazionale di architetti e interior designer.

Il nuovo spazio Marazzi a Parigi sarà localizzato per la precisione al 63 di Boulevard Saint-Germain, nel V arrondissement, sulla Rive Gauche della Senna, nel contesto di un complesso haussmanniano, risalente alla seconda metà dell’800, affacciato su Boulevard Saint- Germain e Rue Thénard. 

Il concept di progetto ha organizzato gli spazi rispettando il più possibile l'eredità storica e culturale dell'edificio, che ha ospitato per anni una libreria, e ha conservato intatto, anche nelle  finiture, l'appartamento al primo piano, inaspettato nell'originale partitura di stanze scandite da specchi e camini. 

Il ground floor accoglie i visitatori e presenta le ultime collezioni Marazzi attraverso un dispositivo scenico di “quinte spezzate”, monoliti ceramici ispirati alle vette e ai materiali di cava, mentre l’archivio completo dei prodotti è risolto con librerie a tutta parete nel piano interrato; nell’appartamento al piano superiore, stanze di dimensioni differenti ospitano tavoli di lavoro per riunioni e meeting operativi accanto a moodboard materici appoggiati alle pareti. 

Lo showroom è il frutto di un progetto esecutivo curato dallo studio Marcel Mauer in collaborazione con gli architetti Lorenzo Baldini e Antonio Pisano e rappresenta un passo importante per l’azienda, come sottolineato da Mauro Vandini, Amministratore Delegato di Marazzi: 

"Dopo Clerkenwell a Londra, Marazzi si a affaccia ora su Saint-Germain-des-Prés a Parigi perché è nei quartieri più iconici d’Europa, dove la cultura del design e del progetto affonda le sue radici più profonde, che vogliamo portare la nostra proposta di dialogo, tra tradizione e innovazione, con la comunità internazionale degli architetti e dei designer”.

Questo articolo parla di:

Precedente

Il Museo Yves Saint Laurent a Marrakech

Successivo

Brick House, vince l’architettura dei contrasti

Un resort modellato sulla natura: il progetto di Graft Architects
Architettura

Un resort modellato sulla natura: il progetto di Graft Architects

Lo studio di architettura Graft Architects ha progettato a Bostalsee, in Germania, il nuovo Seezeitlodge Hotel & Spa, una...

Corte Bertesina a Vicenza, l’illuminazione è L&L Luce&Light
Design

Corte Bertesina a Vicenza, l’illuminazione è L&L Luce&Light

A pochi chilometri da Vicenza, nella campagna veneta, sorge Corte Bertesina, un'azienda agricola biologica recentemente...

I lavabi integrati di Arbi Arredobagno
Design

I lavabi integrati di Arbi Arredobagno

Da anni il team di Arbi Arredobagno lavora per fornire al cliente un prodotto in grado di adeguarsi alle esigenze degli ambienti...