Periferie, bando del Mibact per il 2017 Periferie, bando del Mibact per il 2017
Architettura

Periferie, bando del Mibact per il 2017

Scritto da Redazione |

23 Giugno 2017

Anche quest’anno, dopo gli ottimi risultati ottenuti con la prima edizione nel 2016, il Mibact torna a stanziare 100.000 euro per il progetto Periferie, il concorso di idee per la riqualificazione di dieci aree urbane periferiche in tutto il territorio nazionale rivolto ad architetti under 35

Il bando, redatto in accordo con Consiglio Nazionale degli Architetti e l’Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani), si propone di affrontare il problema delle periferie urbane, stimolando la riflessione sia sul piano nazionale sia sul piano locale. 

Federica Galloni, Direttore Generale Arte e Architettura contemporanee e Periferie Urbane, chiarisce come la finalità del concorso sia “agire sulle aree dei comuni italiani caratterizzate da marginalità mediante interventi di rigenerazione e riqualificazione urbana. Nessuno conosce meglio la propria realtà di chi la vive giorno per giorno, per questo nella prima fase chiediamo a tutti i Comuni italiani di segnalarci quali sono le zone su cui intervenire e perché farlo. Questo per finalizzare una collaborazione il più possibile proficua tra le realtà locali, le amministrazioni che le gestiscono quotidianamente e le idee dei giovani architetti che auspichiamo in questo modo di riuscire a valorizzare: la progettazione partecipata che scaturisce dalle reali esigenze delle comunità è quella che meglio contribuisce a superare le disuguaglianze e migliorare la qualità di vita degli abitanti”. 

Le proposte vincenti affronteranno il tema della qualità del decoro urbano, la riconversione di aree urbane o di strutture abbandonate, la realizzazione di infrastrutture destinate ai servizi sociali e didattici o ad attività culturali ed educative, attribuendo ad ogni vincitore un premio pari a 10 000 euro. 

La scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione è fissata al prossimo 9 luglio.

 

Questo articolo parla di:

Precedente

Tecno, la casa di Parigi è di Le Corbusier

Successivo

China Investment, arrivano a Milano i Giardini d’Inverno

Undici, la nuova superficie di Listone Giordano
Design

Undici, la nuova superficie di Listone Giordano

Si chiama Undici la nuova superficie lignea con cui l’azienda umbra Listone Giordano ha scelto di arricchire la collezione...

Dalla stalla al ristorante: il progetto dello studio URA
Architettura

Dalla stalla al ristorante: il progetto dello studio URA

A Woumen, una piccola città del Belgio occidentale, lo studio di architettura URA, con sede a Bruxelles, ha completamente...

Ethimo, tutte le novità presentate a Maison & Object
Design

Ethimo, tutte le novità presentate a Maison & Object

Ogni occasione è quella giusta per innovare e rinnovare. La recente partecipazione di Ethimo alla fiera parigina Maison &...