Sandibe Okavango Safari Lodge, mal d’Africa di lusso Sandibe Okavango Safari Lodge, mal d’Africa di lusso
Architettura

Sandibe Okavango Safari Lodge, mal d’Africa di lusso

Scritto da Redazione |

14 Agosto 2017

L’Africa non è solo sinonimo di guerra e povertà. Esiste anche l’Africa delle bellezza naturali, della fauna incontaminata, e dunque del turismo esclusivo e soprattutto sostenibile, come quello promosso dal lavoro dello studio di architettura britannico Michaelis Boyd, autore del Sandibe Okavango Safari Lodge (in collaborazione con i sudafricani di Nicholas Plewman Architects) situato nel cuore della riserva naturale del Botswana, nella parte meridionale del continente. 

Si tratta di un resort di lusso immerso nella natura, comprendente al suo interno dodici suite progettate con l’impiego di materiali locali quali legno e terracotta, senza rinunciare al comfort: ogni camera è infatti dotata di piscina privata e collegamento wi-fi

Alla struttura, caratterizzata dalla particolare forma ricurva del blocco principale, appartengono anche una libreria, un’area fitness e wellness, un servizio di lavanderia e di organizzazione safari, diverse zone relax, anche all’aperto. 

Inoltre, il progetto è interamente ecosostenibile: la maggior parte del fabbisogno energetico è soddisfatto grazie al sofisticato sistema di pannelli fotovoltaici, mentre una speciale stuoia realizzata a mano dagli artigiani locali svolge la funzione di isolamento termico. 

Per vacanze esotiche sì, ma tecnologicamente ambientaliste.

Questo articolo parla di:

Precedente

La torre ecologica di Toronto

Successivo

BMDesign e Tesla insieme per una casa eco-futuristica

Riflessi arreda l’outdoor
Design

Riflessi arreda l’outdoor

Vivere all’aperto: quello che d’inverno è soltanto un sogno ad occhi aperti in estate diventa una realtà, anzi, una vera e...

Cersaie 2018, Progress Profiles firma l’innovazione del riscaldamento
Design

Cersaie 2018, Progress Profiles firma l’innovazione del riscaldamento

Forte di una filosofia aziendale capace di coniugare comfort, innovazione, bellezza e risparmio energetico, anche...

Il nuovo Padiglione per la Fondazione dell’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze
Architettura

Il nuovo Padiglione per la Fondazione dell’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze

Margine, lo studio di architettura fondato nel 2012 da Giulio Ciccarese e Valentina Pontieri, ha recentemente progettato...