SUSAS 2017, a Shanghai anche Stefano Boeri SUSAS 2017, a Shanghai anche Stefano Boeri
Architettura

SUSAS 2017, a Shanghai anche Stefano Boeri

Scritto da Redazione |

15 Maggio 2017

Si chiamerà Shanghai Urban Space Art Season 2017 (SUSAS), si svolgerà alla fine di settembre e sarà la seconda edizione del più importante evento legato alle tematiche dell’urbanistica, dell’architettura e dell’arte pubblica promosso dalla Municipalità della capitale cinese.

Quest’anno però si parlerà italiano: all’interno della triade di curatori scelti per la kermesse, oltre a Li Xiangning, professore assistente di presidenza presso l’Università di Architettura e Urbanistica di Tongji, e a Fang Zhenning, artista e critico d’arte internazionale, è stato chiamato anche l’architetto e urbanista italiano Stefano Boeri, celebre in tutto il mondo per la sua visione innovativa e per opere grandiose come il Bosco Verticale di Milano.

La zona individuata per lo svolgimento di SUSAS 2017 corrisponde alle rive del fiume Huangpu e in particolare ai silos situati sul porto di Minsheng, oggi oggetto di un tentativo di collegamento rispetto alla zona centrale della città: non a caso tra i temi più caldi della manifestazione ci saranno proprio i processi di riqualificazione e connessione nell’ambito delle aree pubbliche urbane e metropolitane. 

A questo proposito, Boeri sarà l’autore, con il suo studio di architettura, di un’installazione molto impattante relativa al gioco negli ambienti cittadini, che troverà spazio all’ingresso del silos e costituirà lo spunto di riflessione per un contesto abitativo in grado di favorire le relazioni interpersonali e le interazioni positive.

Dal momento dell’inaugurazione e per i tre mesi seguenti Shanghai diventerà così il centro propulsore di energie, iniziative, ricerche e idee generate dalla presenza di alcune delle più importanti personalità nel panorama internazionale dell’arte e dell’architettura, tra cui Daniel Buren, Anish Kapoor, Studio BIG, Studio Heatherwick e molti altri blasonatissimi nomi.

Questo articolo parla di:

Precedente

Tetto Monier, a strati è meglio

Successivo

Open, Studi Aperti il 26 e 27 maggio

USM Haller per l’innovazione targata Polifactory
Design

USM Haller per l’innovazione targata Polifactory

Da sempre, il Politecnico di Milano è sinonimo di innovazione. Oggi, la conferma viene anche dalla nascita di Polifactory, un...

100x100 Achille, un evento per festeggiare i 100 anni di Castiglioni
Architettura

100x100 Achille, un evento per festeggiare i 100 anni di Castiglioni

Il 16 febbraio 2018 l’architetto Achille Castiglioni avrebbe compiuto 100 anni: un compleanno importante, specialmente se...

Milano Bedding lancia Clarke XL
Design

Milano Bedding lancia Clarke XL

È lo stesso, ma di più. Milano Bedding, brand italiano di riferimento nella produzione di divani e divani letto, raccoglie i...