A Milano presentata la Design Week delle 5Vie A Milano presentata la Design Week delle 5Vie
Design

A Milano presentata la Design Week delle 5Vie

Scritto da Redazione |

22 Febbraio 2017

Si è tenuta ieri, martedì 21 febbraio, la conferenza stampa di presentazione della Milano Design Week 2017 delle 5Vie. Presso l’aula magna del SIAM (Società d’Incoraggiamento d’Arti e Mestieri) in via Santa Marta 18, è stato presentato a giornalisti e addetti ai lavori il palinsesto degli appuntamenti che animeranno il quartiere a partire da mercoledì 5 aprile.

 

Un evento, giunto ormai alla quarta edizione, che, dopo la vittoria del Milano Design Award dello scorso anno, promette un percorso volto a valorizzare l’internazionalità degli ospiti e l’eccezionalità dei nuovi luoghi.

 

Non solo via Santa Marta, via Podone, via Fulcorina, via Bocchetto e via del Bollo. Quest’anno il 5Vie diventa un distretto ampio ma compatto, capace di fondere l’innovazione del design con la tradizione del centro storico milanese. A confermarlo è l’assessore alle Politiche per il lavoro, Attività produttive, Moda e Design Cristina Tajani:
Il distretto delle 5Vie, anche quest’anno, contribuisce a rendere ricco e vivace uno dei luoghi più caratteristici della città attraverso l’insieme di eventi che fanno da corollario al Salone del Mobile, ponendo Milano al centro dell’attenzione internazionale e attirando un importante numero di visitatori da tutto il mondo”.

 


Per l’edizione 2017 si è scelto di raccontare la location attraverso le micro aree che lo compongono, tutte caratterizzate da progetti di coproduzione e collaborazione culturale, selezionati ad hoc dai quattro fondatori del distretto: Alessia del Corona Borgia, Emanuele Tessarolo, Aline Parisetti Calvi Radice Fossati ed Ernesta Del Cogliano. Supportati dal design advisor scelto, che, come da quattro anni a questa parte, si è confermato essere PS.

 

A sponsorizzare l’evento ci saranno Fastweb (Main Sponsor), in grado di dare un segnale importante di cose il lavoro del distretto sia sempre rivolto all’innovazione e alla connessione di realtà culturali e imprenditoriali diverse, Banco di Desio (Official Sponsor), primario istituto privato presente sul territorio, e Hangar Design, che ha sviluppato la parte grafica del distretto.

 

Per concludere in bellezza, è arrivata anche la conferma di quello che ci si aspettava dopo la vittoria della passata edizione: anche quest’anno 5Vie parteciperà al Milano Design Award.

 


Anche noi di Matrix4Design saremo tra gli espositori dell’area San Maurilio-Santa Marta-Piazza Affari. In via Fulcorina 17, infatti, presenteremo il Blow (s)kulture del designer Davide Vercelli. Si tratta di un’installazione sonora interattiva che basa il proprio funzionamento su 14 vele oscillanti.

 

Questo articolo parla di:

Precedente

Jacuzzi, una nuova business unit per il contract

Successivo

QC Terme Dolomiti, il regno del benessere è ecosostenibile

Un resort modellato sulla natura: il progetto di Graft Architects
Architettura

Un resort modellato sulla natura: il progetto di Graft Architects

Lo studio di architettura Graft Architects ha progettato a Bostalsee, in Germania, il nuovo Seezeitlodge Hotel & Spa, una...

Corte Bertesina a Vicenza, l’illuminazione è L&L Luce&Light
Design

Corte Bertesina a Vicenza, l’illuminazione è L&L Luce&Light

A pochi chilometri da Vicenza, nella campagna veneta, sorge Corte Bertesina, un'azienda agricola biologica recentemente...

I lavabi integrati di Arbi Arredobagno
Design

I lavabi integrati di Arbi Arredobagno

Da anni il team di Arbi Arredobagno lavora per fornire al cliente un prodotto in grado di adeguarsi alle esigenze degli ambienti...