Abimis, la cucina Ego si veste di novità Abimis, la cucina Ego si veste di novità
Design

Abimis, la cucina Ego si veste di novità

Scritto da Redazione |

24 Aprile 2017

La professionalità di uno chef unita all’atmosfera accogliente del focolare di casa. È questa la forza di Ego, il modello di cucina su misura elaborato da Abimis in collaborazione con l’architetto Alberto Torsello al fine di conciliare la necessaria funzionalità con l’altrettanto importante eleganza estetica.

 

La composizione di Ego è interamente in acciaio AISI 304 ma le linee squadrate, tipiche dei grandi impianti della ristorazione professionale, sono risultano dunque “ammorbiditedalle ante raggiate, perfettamente integrate nella struttura, caratterizzata dalla finitura orbitata a mano e dalle maniglie arrotondate.

 

Per meglio adattarsi alle esigenze dei diversi spazi residenziali, la finitura dell’acciaio AISI 304, realizzata a mano grazie a trattamenti in più fasi, è ora disponibile anche nella versione lucida: i blocchi che compongono la cucina, ideati e costruiti ad hoc in base a ciascun progetto, possono infatti presentare un effetto a “specchio”, con sfumature cangianti che fanno assomigliare la cucina ad un monolite prezioso.

 

Dalle ultime finiture introdotte, disponibili a partire dalla Milano Design Week, alla misura dei blocchi, mai standard, sino al particolare della maniglia, Ego è quindi un progetto i cui componenti possono essere selezionati a seconda delle necessità, con il risultato di un arredo sartoriale, ergonomico, ma anche emozionale, ideale per far rivivere l’esperienza della cucina professionale all’interno della casa.

Questo articolo parla di:

Precedente

Contract Design Network, al Salone 2017 l’unione fa la forza

Successivo

A Milano il gusto del design francese

FerreroLegno, la nuova era delle porte blindate si chiama Blyndo
Design

FerreroLegno, la nuova era delle porte blindate si chiama Blyndo

Sicurezza al primo posto, senza rinunciare all’estetica. La porta d’ingresso, confine tra interno ed esterno, tra...

A cena sott’acqua: Snøhetta crea il primo ristorante sottomarino
Architettura

A cena sott’acqua: Snøhetta crea il primo ristorante sottomarino

Al cinema torna di moda la fantascienza, ma anche l’architettura non scherza.  Lo studio d’architettura scandinavo...

Salone del Mobile.Milano Shanghai, il debutto di Giorgio Collection
Design

Salone del Mobile.Milano Shanghai, il debutto di Giorgio Collection

Tra i debutti più attesi che segneranno la prossima edizione del Salone del Mobile.Milano Shanghai, dal 23 al 25 novembre...