Ares Line, l’alta qualità italiana per le sedute contract Ares Line, l’alta qualità italiana per le sedute contract
Design

Ares Line, l’alta qualità italiana per le sedute contract

Scritto da Redazione |

24 Ottobre 2016

Quando si parla di qualità nel settore contract, il primo linguaggio da utilizzare è soprattutto uno: quello di Ares Line, azienda vicentina specializzata nella produzione di sedute destinate all’ufficio e alla collettività.

 

Cresciuta all’interno del Venice Manifacturing District, di cui continua a promuovere competenze e materiali in tutti i suoi stabilimenti, questa grande realtà imprenditoriale è diventata nel tempo un player di riferimento internazionale nell’esportazione dello stile italiano, anche grazie alle numerose patnership industriali concluse in molti Paesi, come Canada, Brasile e Cile, e alla realizzazione di strategici showroom a Milano, Dubai, Parigi, Toronto e San Paolo.

 

La sua speciale filosofia orientata verso una filiera produttiva ridotta, controllata e certificata, consente una radicale riduzione dell’impatto ambientale, tramite l’ottimizzazione delle energie tecnologiche ed umane, senza nulla togliere sul piano dell’innovazione del prodotto, obiettivo perseguito in maniera costante dall’azienda,  fino alla progettazione personalizzata e ad un rapporto con le esigenze del committente basato sull’on-demand.

 


Dopo essersi aperta anche al settore dell’arredamento acustico con la fondazione di Fonology, marchio specializzato nell’acustica e nella fono-assorbenza, Ares Line ha continuato ad incentivare la collaborazione sinergica tra le imprese, al fine di offrire un servizio il più possibile completo.

 


E’ nato così nel 2011 il Contract Design Network (CDN), una rete univoca che ricomprende in sé molteplici comparti produttivi, con la quale clienti e progettisti possono relazionarsi in maniera rapida ed efficace, ottenendo la garanzia di elevatissimi standard qualitativi e funzionali, in virtù della professionalità comune del gruppo, fondato su modalità di ricerca integrate.

 

In questo modo Ares Line offre al pubblico una serie di soluzioni d’alta gamma, perfette per arricchire grandi centri, sale di riunione, teatri e molti altri spazi di pregio, portando i concetti di comfort e artigianalità Made in Italy ai quattro angoli del Pianeta.

Questo articolo parla di:

Precedente

TAKT, l’ambizione di fare il marmo

Successivo

Il futuro è wellness: l’industria del benessere raccontata da Regis Boudon-Doris

Catellani & Smith riaccende le luci sul teatro di Camogli
Design

Catellani & Smith riaccende le luci sul teatro di Camogli

Si riaccendono le luci (finalmente, verrebbe da dire, visti gli ultimi 40 anni di inattività) sul palcoscenico del Sociale di...

La nuova SPA di Portopiccolo, il progetto dello Studio Apostoli
Architettura

La nuova SPA di Portopiccolo, il progetto dello Studio Apostoli

Risale a questa primavera l’inaugurazione della nuova SPA di Portopiccolo, un intervento che arricchisce l’offerta...

Carl Hansen & Son, la Beak Chair per riscoprire Ole Wanscher
Design

Carl Hansen & Son, la Beak Chair per riscoprire Ole Wanscher

Nell’ambito del suo impegno per la valorizzazione del design danese, il brand Carl Hansen & Son aggiunge un’altra...