Coco-Mat a Cersaie 2016: intervista esclusiva al sales manager per l’Italia Mark Simonsen Coco-Mat a Cersaie 2016: intervista esclusiva al sales manager per l’Italia Mark Simonsen
Design

Coco-Mat a Cersaie 2016: intervista esclusiva al sales manager per l’Italia Mark Simonsen

Scritto da Redazione |

03 Ottobre 2016

 

“Quando abbiamo fondato Coco-Mat, nel 1989, condividevamo un sogno comune: offrire un sonno perfetto a ogni persona che avrebbe dormito sui nostri sommier e materassi.”

 

 

Bastano queste parole, che aprono il sito web dell’azienda, per spiegare le ragioni di un progetto che, cominciato qualche decennio fa in Grecia grazie all’entusiasmo di Pavlos Eformidis, è ormai diventato un marchio d’eccellenza internazionale per quanto riguarda la produzione di materassi rigorosamente ecosostenibili e personalizzabili in base alle necessità del cliente. Riciclo (ben il 94% dei materiali viene riutilizzato), artigianalità locale, comfort: tre valori inscritti nel DNA di Coco-Mat di cui, in occasione di Cersaie 2016, abbiamo parlato con i vertici dell’azienda nel nostro Paese, a partire da Mark Simonsen, direttore commerciale Coco-Mat in Italia:

 

“Coco-Mat è un’azienda greca, con oltre 100 showroom in tutto il mondo, specializzata nella realizzazione di materassi e sistemi letto 100% naturali. In Italia siamo presenti a Milano e Roma con showroom espositivi in cui è possibile provare i nostri prodotti. Coco-Mat produce sistemi letto, realizziamo basi, sommier, materassi, sopramaterassi e topper per un totale di quattro livelli da comporre a piacimento e in base alle proprie esigenze. Tutti i nostri materassi sono realizzati su misura e composti al momento dell’ordine nelle dimensioni e nei dettagli richiesti direttamente dal cliente.”

 

Continua Simonsen:

“Il valore aggiunto che ci distingue sul mercato è la componente interna, fatta di materiale naturale. Non adoperiamo molle, ma usiamo gomma naturale, fibra di cocco, crine di cavallo e fibra di cactus. In alcuni anche alghe marine o foglie di eucalipto. Abbiamo un fortissimo rispetto per la natura, che sì si evince anche dal nostro motto “sleep on nature”, ma che si concretizza in una produzione ecosostenibile e in un impatto ambientale pressoché nullo. Inoltre Coco-Mat realizza anche componenti d’arredo 100% naturali: comodini, elementi di design e complementi come cuscini, puff e situazioni adatte per camere da letto e zone living”.

 

E’ poi l’amministratore delegato a illuminarci sui prossimi obiettivi di mercato dell'azienda:

“Stiamo crescendo e, per diventare capillari in tutta Italia, stiamo cercando di allargare un concetto di franchising, cercando partner nel mondo dell’affitto case, al fine di creare realtà di lusso brandizzate Coco-Mat. Un obiettivo centrato con uno dei nostri progetti di punta, il Relais Borgo Campello situato nel cuore dell’Umbria, sulle famose Fonti del Clitumno, dove ad accompagnare l’ospite nel relax offerto dal paesaggio e dalla location mozzafiato ci sono i prodotti per il sonno firmati Coco-mat”.

Questo articolo parla di:

Precedente

Carimali a Cersaie 2016: intervista esclusiva al Sales Operation Manager Flavio Cajelli

Successivo

Déco a Cersaie 2016: intervista esclusiva al co-fondatore e partner Mattia Bambi

Catellani & Smith riaccende le luci sul teatro di Camogli
Design

Catellani & Smith riaccende le luci sul teatro di Camogli

Si riaccendono le luci (finalmente, verrebbe da dire, visti gli ultimi 40 anni di inattività) sul palcoscenico del Sociale di...

La nuova SPA di Portopiccolo, il progetto dello Studio Apostoli
Architettura

La nuova SPA di Portopiccolo, il progetto dello Studio Apostoli

Risale a questa primavera l’inaugurazione della nuova SPA di Portopiccolo, un intervento che arricchisce l’offerta...

Carl Hansen & Son, la Beak Chair per riscoprire Ole Wanscher
Design

Carl Hansen & Son, la Beak Chair per riscoprire Ole Wanscher

Nell’ambito del suo impegno per la valorizzazione del design danese, il brand Carl Hansen & Son aggiunge un’altra...