Duka vince il German Brand Award 2017 Duka vince il German Brand Award 2017
Design

Duka vince il German Brand Award 2017

Scritto da Redazione |

24 Luglio 2017

Dopo la nomination, la vittoria. È Duka ad aggiudicarsi quest’anno il German Brand Award 2017, riconoscimento assegnato dal German Design Institute che premia la gestione di marchi di successo sul territorio tedesco. 

L’azienda italiana, in particolare, è stata premiata per la categoria ‘Eccellenze dell’industria’ relativamente al comparto ‘Riscaldamento e bagno’: a convincere la giuria è stata la recente evoluzione di Duka in termini di produzione e di innovazione, grazie anche alla costruzione della nuova sede che, in linea con la filosofia dell’industria 4.0, vedrà sempre più affiancato il lavoro dell’uomo a quello delle macchine e dei sistemi elettronici. 

Ad oggi circa il 50% del fatturato di duka deriva dall’export, prevalentemente in nazioni limitrofe all’Italia tra cui Germania, Svizzera e Austria; l’approccio in Germania vede coinvolti in particolare i grossisti di materiale idro-termo-sanitario (ITS), con i quali da vent’anni duka ha instaurato una strategia basata, oltre che sulla qualità del prodotto, su un servizio pre e post-vendita molto efficiente e ad oggi il mercato tedesco è per l’azienda il primo mercato estero, con una presenza capillare del marchio e dei suoi prodotti. 

Ci siamo sviluppati in modo soddisfacente nei nostri mercati tradizionali” ha dichiarato Luis Rabensteiner, presidente e amministratore delegato duka “Abbiamo però ancora molti mercati da scoprire e quindi ci aspetta ancora molto lavoro e nuove sfide. Puntiamo a conservare in tutti i mercati l’approccio capillare e puntuale che ci contraddistingue, con l’idea di instaurare vere e proprie partnership di condivisione di azioni, sviluppi e marketing. Siamo molto soddisfatti del nostro operato e dei risultati ottenuti.

Questo articolo parla di:

Precedente

Design e motori: le creazioni di Stefano Notargiacomo

Successivo

Saloni WorldWide Moscow 2017, cosa accadrà quest’anno

FerreroLegno, la nuova era delle porte blindate si chiama Blyndo
Design

FerreroLegno, la nuova era delle porte blindate si chiama Blyndo

Sicurezza al primo posto, senza rinunciare all’estetica. La porta d’ingresso, confine tra interno ed esterno, tra...

A cena sott’acqua: Snøhetta crea il primo ristorante sottomarino
Architettura

A cena sott’acqua: Snøhetta crea il primo ristorante sottomarino

Al cinema torna di moda la fantascienza, ma anche l’architettura non scherza.  Lo studio d’architettura scandinavo...

Salone del Mobile.Milano Shanghai, il debutto di Giorgio Collection
Design

Salone del Mobile.Milano Shanghai, il debutto di Giorgio Collection

Tra i debutti più attesi che segneranno la prossima edizione del Salone del Mobile.Milano Shanghai, dal 23 al 25 novembre...