Ethimo vince il German Design Award 2018: ecco le qualità di Esedra Ethimo vince il German Design Award 2018: ecco le qualità di Esedra
Design

Ethimo vince il German Design Award 2018: ecco le qualità di Esedra

Scritto da Redazione |

24 Novembre 2017

Se la qualità dei prodotti Ethimo avesse mai avuto bisogno di un’ulteriore conferma, eccola:

il German Design Award 2018, prestigioso riconoscimento internazionale, è stato appena assegnato al progetto Esedra, nato in collaborazione con Luca Nichetto per rivisitare il concetto di outdoor. 

Il premio viene ogni anno attribuito dal German Design Council ai designer e alle aziende d’eccellenza che hanno saputo esprimere nei loro prodotti originalità, qualità, funzionalità ed ergonomia, emergendo tra centinaia di candidature. 

In particolare, Esedra è un sistema completo di arredi pensati per l’outdoor contemporaneo, vera e propria estensione degli interni, frutto di una progettazione attenta, di una lavorazione di alta qualità e dell’accostamento di materiali differenti e finiture ricercate. 

Dall’unione dell’alluminio e del teak con la fibra sintetica, realizzata con una speciale tecnologia che ricrea le sensazioni artigianali e di calore tipiche dell’intreccio in fibra naturale, nascono elementi dalla caratteristica forma a ‘C’ raffinati e accoglienti, capaci di suggerire nuove atmosfere di relax en plein air. 

Vincere il German Design Award 2018 per la categoria Garden Furniture Collection testimonia dunque il costante impegno e la passione di Ethimo nel realizzare soluzioni outdoor con caratteristiche di eccellenza e di alta qualità, arredi capaci di valorizzare gli ambienti esterni più diversi e soddisfarne le specifiche esigenze estetiche e funzionali.

Questo articolo parla di:

Precedente

Macrocosmos, la fantascienza design di Alessandro Zambelli

Successivo

Black Friday, la casa si veste di nuovo (e di nero)

Riflessioni, cinque specchi visionari per Adele-C
Design

Riflessioni, cinque specchi visionari per Adele-C

È il momento degli specchi. Adele-C, azienda nata nel 2009 da un’idea imprenditoriale di Adele Cassina, arricchisce la...

MORE+SPACE, Milano Contract District scommette sul microliving
Design

MORE+SPACE, Milano Contract District scommette sul microliving

Cambiano il mondo e la società, e con essi le case che abitiamo. Non è esagerato dire che proprio in questi anni si sta aprendo una...

Chairs & More debutta a Orgatec 2018
Design

Chairs & More debutta a Orgatec 2018

È tempo di esplorare nuove possibilità per Chairs & More: quest’anno, forte della propria esperienza sul fronte...