HI-MACS, ecco le nuove finiture Velvet HI-MACS, ecco le nuove finiture Velvet
Design

HI-MACS, ecco le nuove finiture Velvet

Scritto da Redazione |

06 Febbraio 2017

Anno nuovo, colori nuovi.

 

HI-MACS, il solid surface prodotto da LG Hausys, presenta Velvet, un’esclusiva palette di colori che caratterizzerà il 2017 ispirandosi alla bellezza della natura e rivelandosi in grado di esprimere delicate sensazioni tattili.

Le affascinanti finiture Mink, Evergreen, Cosmic Blue e Suede, ora vellutate, ora più crude e intense, disponibili a partire dal 1 marzo 2017, renderanno HI-MACS adatto a qualsiasi ambiente, con autentica e sofisticata armonia.

 

Vediamole analizzandone le qualità distintive.

 


Evergreen
è una tonalità classica che affonda le sue radici nella terra e nella natura incontaminata, un colore quasi primordiale, fresco e familiare, ideale per stanze e interni panoramici, perchè in grado di suggerire continuità con l’ambiente esterno; il verde di Evergreen si abbina perfettamente con mobili color legno e altri elementi d’ispirazione naturale.

 

Cosmic Blue richiama invece la pace dei luoghi più remoti e silenziosi, immergendo lo spazio in un clima di armonia e tranquillità, configurandosi come una sfumatura intensa e magnetica, che attira lo sguardo, perfetta alternativa ai colori neutri per dare volume e carattere agli ambienti; richiamandosi anche alle tonalità dei tessuti della moda e in particolar modo del Denim, trova la sua ragione d’essere se accostato alla profondità del legno o alla lucentezza dei metalli, come il rame, il bronzo, l’ottone o l’oro.

  

Ancora, il lusso setoso di Mink conferisce un aspetto caldo e morbido a qualsiasi progetto; un grigio raffinato d’ispirazione urban, dinamico e avvolgente come una brezza, una finitura neutra perfetta per dare corpo agli ambienti altrimenti bianchi, oltre che per creare sapienti accostamenti, anche con altri materiali come il legno o la ceramica: un insieme di qualità che rende questo colore la soluzione ideale per ambienti aperti, ariosi, luminosi e molto eleganti.

 

Infine, Suede è un colore neutro e minimale che spoglia gli ambienti per metterne in luce solo l’essenziale; ispirato alle sfumature delle ceramiche crude, questo colore comunica tranquillità ed equilibrio e risulta ideale per un utilizzo in spazi commerciali o altri luoghi d’intenso passaggio, specialmente quando accostato a riflessi dorati o perlati.

Un arcobaleno di scelte per luoghi tutti da vivere.

Questo articolo parla di:

Precedente

Ethimo, al Salone arriva Kilt

Successivo

Hotel Sporting di Livigno, il benessere lo firma Duka

FerreroLegno, la nuova era delle porte blindate si chiama Blyndo
Design

FerreroLegno, la nuova era delle porte blindate si chiama Blyndo

Sicurezza al primo posto, senza rinunciare all’estetica. La porta d’ingresso, confine tra interno ed esterno, tra...

A cena sott’acqua: Snøhetta crea il primo ristorante sottomarino
Architettura

A cena sott’acqua: Snøhetta crea il primo ristorante sottomarino

Al cinema torna di moda la fantascienza, ma anche l’architettura non scherza.  Lo studio d’architettura scandinavo...

Salone del Mobile.Milano Shanghai, il debutto di Giorgio Collection
Design

Salone del Mobile.Milano Shanghai, il debutto di Giorgio Collection

Tra i debutti più attesi che segneranno la prossima edizione del Salone del Mobile.Milano Shanghai, dal 23 al 25 novembre...