Hygge, la maniglia design di Manital Hygge, la maniglia design di Manital
Design

Hygge, la maniglia design di Manital

Scritto da Redazione |

11 Gennaio 2018

La classe è una questione di dettagli. Per questo Mario Mazzer e Giovanni Crosera hanno disegnato per Manital una nuova maniglia design per porte e finestre che hanno chiamato Hygge, riprendendo la parola danese usata per descrivere uno stile di vita incentrato sulla ricerca della felicità quotidiana basata sul godimento dei piccoli piaceri della vita. 

Realizzata in zinc alloy e disponibile nella duplice versione con rosetta quadra (Hygge) e tonda (Hygge Due), la maniglia si presenta in numerose finiture possibili: cromo lucido, cromo satinato, nickel satinato, bronzato, nei colori bianco e nero ottenuti con vernice epossidica. 

Il suo design essenziale e lineare, caratterizzato da un tratto sottile, dinamico e slanciato la rende un modello perfetto per creare un’atmosfera accogliente e intima all’interno della casa, fondendo estetica, qualità e comfort grazie all'impugnatura comoda e funzionale.

Per trasformare anche la semplice apertura di una porta o di una finestra in un’autentica esperienza.

 

Questo articolo parla di:

Precedente

La nuova spina italiana di BerryAlloc

Successivo

Rockfon per Hotel Viu Milan: il segreto di un’acustica perfetta

Il progetto Cascina Merlata di Alessandro Scandurra
Architettura

Il progetto Cascina Merlata di Alessandro Scandurra

Nel contesto della trasformazione dell’area di Cascina Merlata a Milano, l’architetto Alessandro Scandurra ha...

La cucina Beluga di Ferruccio Laviani per Rastelli
Design

La cucina Beluga di Ferruccio Laviani per Rastelli

Di recente Rastelli, brand di design nato allo scopo di esportare il Made in Italy nel mondo, ha scelto di collaborare con il...

La nuova camera da letto Queen Soleil di Roberto Giovannini
Design

La nuova camera da letto Queen Soleil di Roberto Giovannini

Oggi la proposta ‘notte’ di Roberto Giovannini diventa ancora più completa: la collezione Héritage si arricchisce...