I lavabi integrati di Arbi Arredobagno I lavabi integrati di Arbi Arredobagno
Design

I lavabi integrati di Arbi Arredobagno

Scritto da Redazione |

15 Dicembre 2017

Da anni il team di Arbi Arredobagno lavora per fornire al cliente un prodotto in grado di adeguarsi alle esigenze degli ambienti che lo ospiteranno, qualsiasi sia lo stile prescelto (da quello più classico a quello più moderno), rigorosamente Made in Italy. 

In quest’ottica, la scelta del lavabo rappresenta una tappa fondamentale nel processo di arredamento di un bagno dall’importante valore estetico ma allo stesso tempo con caratteristiche di praticità e funzionalità. 

In particolare, le ultime tendenze vedono nei lavabi integrati nel top la soluzione più apprezzata, in quanto facilitano le operazioni di pulizia e contribuiscono a donare all’arredo uno stile fluido e uniforme. 

Nelle sue collezioni, Arbi Arredobagno seleziona diversi materiali di pregio, come mineralguss, grés, hpl, corian e laminam, in grado di garantire qualità, stile e raffinatezza ma anche versatilità proprio nel campo dei lavabi integrati, di cui il brand propone molte varianti. 

Si parte con la composizione effetto total white INKA 45, realizzata con piano top in mineralguss (materiale composto da cariche minerali naturali con elevata resistenza) e lavabo integrato Joker: la perfetta integrazione garantisce l’assoluta continuità materica unita all’essenzialità delle linee. 

La proposta INKA 46 è invece impreziosita dal piano top in Gres Iris Bianco Venato, le cui venature proseguono all’interno del lavabo integrato Plaza: il marmo sa trasformare la sala da bagno in un ambiente esclusivo e ricercato e, grazie alla sua luminosità, si adatta perfettamente sia agli interni classici sia contemporanei. 

Nel progetto LINFA 04 il piano è poi realizzato in HPL (laminato ad alta pressione che coniuga le eccellenti qualità estetiche con le elevate performance tecniche) con  lavabo integrato Plaza; in questo caso, la finitura Woody, in cui è proposto, conferisce uno stile uniforme e minimal alla sala da bagno, di sicuro appeal per chi concepisce o realizza soluzioni di interior design. 

Elegante ma pratica, la composizione SKY 183 si contraddistingue per il piano top in Corian con lavabo integrato Fly 70, su base laccato bianco opaco: un materiale dalle linee semplici, gradevole al tatto, di facile manutenzione e resistente all’intenso uso quotidiano. 

Ancora, l’ampio piano in Laminam Pietra di Savoia Antracite con doppio lavabo integrato Plaza, inserito nella composizione SKY 186, combina  ottime prestazioni con un aspetto moderno e sofisticato che diventa la cifra distintiva del progetto; le sfumature calde e la piacevolezza tattile della texture personalizzano l’arredo bagno. 

Il piano top in Corian con lavabo integrato Bob grande, inserito nel programma STREET 31, fa infine risaltare la leggerezza e la plasmabilità del materiale, dando vita a una proposta dai contorni fluidi e sinuosi con una finitura liscia e setosa che non richiede particolari trattamenti di manutenzione. 

Arbi Arredobagno realizza così un ventaglio amplissimo di proposte, tra le quali scegliere sarà l’unica difficoltà.

Questo articolo parla di:

Precedente

Carl Hansen & Son, arriva la nuova PK1

Successivo

Corte Bertesina a Vicenza, l’illuminazione è L&L Luce&Light

Torre ABS, il progetto eco di Studio Archimeccanica
Architettura

Torre ABS, il progetto eco di Studio Archimeccanica

Si vede tutto lo slancio innovativo tipico dell’identità di Studio Archimeccanica nel progetto della Torre ABS...

Diesel e Scavolini presentano Diesel Open Workshop
Design

Diesel e Scavolini presentano Diesel Open Workshop

Moda e design sono mondi sempre più vicini. Lo dimostra, per esempio, Diesel Open Workshop, il programma di Scavolini in...

Ultra Violet 2018, tutto il viola del design
Design

Ultra Violet 2018, tutto il viola del design

Il colore più richiesto nel 2018? L’Ultra Violet. È questa la tinta selezionata da Pantone per l’anno appena cominciato...