Lustri Veneziani, è il momento degli Esagoni Lustri Veneziani, è il momento degli Esagoni
Design

Lustri Veneziani, è il momento degli Esagoni

Scritto da Redazione |

15 Luglio 2016

Rievocano i fasti della Venezia del Doge, riportano il pensiero alla città magnifica padrona dei mari e del commercio: sono le mattonelle della linea Lustri Veneziani, una creazione speciale dedicata alla Serenissima proposta da Industrie Cotto Possagno, che oggi si arricchisce dei nuovissimi Esagoni, perfetti per rivestire bagni e cucine con il fascino tipico dell’antico splendore lagunare.

 

Nate dal fortunato incontro della tradizione artigiana della Ceramica Artistica di Bassano con le più recenti tecniche di lavorazione dell’argilla purissima, queste maioliche in vetro-fusione non hanno nulla da invidiare alla bellezza delle antiche decorazioni, grazie anche alle suggestive sfumature di colore che rimandano ai cristalli e ai mosaici tipicamente veneziani, capaci di produrre ancora oggi una impareggiabile impressione emotiva.

 

Ecco allora che i nuovi Esagoni, lavorati a mano in secondo e terzo fuoco, innovativi per componenti e superfici di supporto, appartenenti per lo più alla linea Fusioni, diventano protagonisti di ambienti sofisticati, suggerendo un senso di tridimensionalità in virtù delle sovrapposizioni cromatiche date dalla combinazione di pigmenti colorati e cristalli a spessore.

 

Qualora poi la preziosità delle mattonelle ancora non fosse sufficiente, è addirittura possibile valorizzare ogni variante di colorazione tramite l’aggiunta di uno speciale effetto iridescente madreperlato.

 

Così Industrie Cotto Possegno apre dinnanzi a noi gli orizzonti di un viaggio nel tempo, affinché ogni spazio riacquisti la raffinatezza che gli spetta, come allora, nella ricca Venezia di un’epoca certo trascorsa, ma ora un po’ più vicina.

Questo articolo parla di:

Precedente

Fratelli Guzzini, la collezione Tiffany per la tavola dell’estate

Successivo

Cave Bianche Hotel, a Favignana la doccia è firmata Duka

FerreroLegno, la nuova era delle porte blindate si chiama Blyndo
Design

FerreroLegno, la nuova era delle porte blindate si chiama Blyndo

Sicurezza al primo posto, senza rinunciare all’estetica. La porta d’ingresso, confine tra interno ed esterno, tra...

A cena sott’acqua: Snøhetta crea il primo ristorante sottomarino
Architettura

A cena sott’acqua: Snøhetta crea il primo ristorante sottomarino

Al cinema torna di moda la fantascienza, ma anche l’architettura non scherza.  Lo studio d’architettura scandinavo...

Salone del Mobile.Milano Shanghai, il debutto di Giorgio Collection
Design

Salone del Mobile.Milano Shanghai, il debutto di Giorgio Collection

Tra i debutti più attesi che segneranno la prossima edizione del Salone del Mobile.Milano Shanghai, dal 23 al 25 novembre...