Marchi Cucine presenta le nuove cucine Artis e Bellagio Marchi Cucine presenta le nuove cucine Artis e Bellagio
Design

Marchi Cucine presenta le nuove cucine Artis e Bellagio

Scritto da Redazione |

15 Giugno 2018

Marchi Cucine è un marchio di eccellenza italiana che da più di quarant’anni produce cucine artigianali, in un equilibrio perfetto tra la tradizione e l’innovazione riconosciuto in Italia così come all’estero.

L’utilizzo di materie prime di alta qualità, la ricerca stilistica attenta e scrupolosa e la grande attenzione all’artigianalità, sono infatti i valori fondamentali che da sempre caratterizzano l’azienda nel mondo quale sinonimo di affidabilità ed eleganza senza tempo.

In occasione di EuroCucina 2018 Marchi Cucine ha presentato due nuovissimi modelli: Artis e Bellagio: ntrambi fanno parte di Gusto Italiano, la collezione più recente che trae ispirazione dal mondo della moda, dell’arte e della cultura e che pone al centro l’identità della persona, poiché la cucina è l’ambiente di casa sempre più simbolo di incontro e di condivisione.

Artis è un modello in bilico tra linee classiche e contemporanee: l’eleganza delle forme del passato trova infatti una connessione stilistica e visiva con gli aspetti funzionali e innovativi della cucina, disponibile nelle laccature bianco gesso, grafite e carbon.

La ricchezza di particolari si esprime in dettagli come le ante inglesi a specchio per le colonne dispensa e frigo, che illuminano l’ambiente e lo rendono ancora più spazioso, e la cappa con una struttura in legno laccato e vetro retinato.

I vari elementi si possono poi combinare tra loro per avere la propria cucina ideale come il bancone ad isola, dove si colloca l’area lavaggio e l’ampio piano di lavoro in marmo, che si può personalizzare con mensole a giorno, basi chiuse e nella versione con angolo snack da corredare con sgabelli. 

D’altro canto Bellagio è un modello sofisticato dalla forte personalità e versatile nel declinarsi in diverse combinazioni che consentono di organizzare l’ambiente cucina a seconda delle proprie esigenze. 

È disponibile in due finiture laccate, bianco gesso e grigio perla, con una grande zona cottura che si presenta con lo schienale a specchio e la possibilità di inserire nicchie laterali, ante in acciaio e cappa incassata; l’isola centrale è proposta in tre varianti con ampi cassetti, mensole a giorno o con piano snack su entrambi i lati; infine sia il bancone che il top della nicchia sono realizzati in marmo nero Marquinia per uno stile ancora più raffinato ed esclusivo.

Questo articolo parla di:

Precedente

Biennale Architettura 2018, iGuzzini illumina Arcipelago Italia (e non solo)

Successivo

Fap Ceramiche, l’ultima novità si chiama Brickell

Cersaie 2018, Harmony e Luca Nichetto presentano Solaire Tiles
Design

Cersaie 2018, Harmony e Luca Nichetto presentano Solaire Tiles

Quest’anno al Cersaie di Bologna il marchio di arredo di lusso Harmony incontra il design ricercato di Luca Nichetto per dare...

Eastwind Hotel & Bar, un rifugio di lusso lontano dalla città
Architettura

Eastwind Hotel & Bar, un rifugio di lusso lontano dalla città

Una vacanza alternativa per sfuggire al caos metropolitano? Il nuovo Eastwind Hotel & Bar, inaugurato all’inizio...

A CASTIGLIONI, una grande mostra celebra il maestro del design italiano
Design

A CASTIGLIONI, una grande mostra celebra il maestro del design italiano

“Se non sei curioso, lascia perdere.” Questa celebre frase descrive perfettamente lo spirito di Achille Castiglioni...