Natura 4000, la rivoluzione dello spazio doccia firmata Duka Natura 4000, la rivoluzione dello spazio doccia firmata Duka
Design

Natura 4000, la rivoluzione dello spazio doccia firmata Duka

Scritto da Redazione |

26 Settembre 2016

“In tutte le cose della natura esiste qualcosa di meraviglioso”.

 

Parola del filosofo greco Aristotele. Perché già gli antichi avevano intuito che quel perfetto equilibrio di forma e sostanza, di bellezza e precisione vitale costituisce l’essenza più autentica di ciò che chiamiamo natura.

 

La stessa consapevolezza ha ispirato anche i tecnici creativi di Duka, storico marchio di eccellenza nel settore dell’arredo bagno, i quali hanno forgiato la concreta meraviglia della nuova collezione di cabine doccia Natura 4000, che sarà presentata in anteprima a Cersaie 2016 ed arriverà sul mercato a partire dal 2017.

 

 

L’idea di partenza è quella di aggiornare da un punto di vista estetico e prestazionale uno dei baluardi del portfolio Duka e in generale del mercato della cabina doccia, cioè l’offerta di prodotti con vetro in 6 mm di spessore: nasce così una nuova linea di proposte doccia destinate alla fascia medio-alta, in grado di adattarsi perfettamente tanto allo spazio domestico quanto all’ambiente contract.

 

Natura 4000 si caratterizza per la stabilità delle forme e la straordinaria pulizia formale, laddove i profili verticali e orizzontali posti a incorniciare il vetro segnalano l’appartenenza della cabina doccia al segmento Quadra, garanzia di grande impatto fisico e visivo.

 

La serie si basa su una struttura modulare componibile che può essere realizzata su misura, oltre che nelle dimensioni standard, in versione angolare e in nicchia, e con diverse tipologie di apertura: scorrevole, pieghevole, battente, girevole, soffietto/battente.

 

 

Numerose le varianti disponibili: alle finiture di profilo in argento lucido e opaco si accompagnano i vetri nelle opzioni trasparente, serigrafato e satinato, a cui si aggiunge la possibilità di selezionare lo speciale vetro trattato ProCare, idrofilo e capace di contrastare i fenomeni di corrosione del vetro e la formazione di aloni, velocizzando e semplificando le operazioni di pulizia.

 

Resistenza, funzionalità, efficienza e splendore estetico: ecco le qualità che fanno delle nuove cabine doccia Natura 4000 un esclusivo modello per la tecnologia del futuro, in grado di trasformare l’ambiente bagno in uno spazio di benessere naturale ed elitario, dove l’emozione è energia rigeneratrice.

Questo articolo parla di:

Precedente

Ceramica Globo, novità e grandi conferme a Cersaie 2016

Successivo

Oikos, a Cersaie arriva la CromoMaterioteca: le parole del presidente Balestri

Progetto CMR a Milano: le nuove architetture raccontate da Massimo Roj
Architettura

Progetto CMR a Milano: le nuove architetture raccontate da Massimo Roj

Dal 1994 Milano è il quartier generale di una squadra di professionisti impegnati a progettare il futuro: sono il team di...

Torre ABS, il progetto eco di Studio Archimeccanica
Architettura

Torre ABS, il progetto eco di Studio Archimeccanica

Si vede tutto lo slancio innovativo tipico dell’identità di Studio Archimeccanica nel progetto della Torre ABS...

Diesel e Scavolini presentano Diesel Open Workshop
Design

Diesel e Scavolini presentano Diesel Open Workshop

Moda e design sono mondi sempre più vicini. Lo dimostra, per esempio, Diesel Open Workshop, il programma di Scavolini in...