Rio 2016, il futuro dell’Italia illuminato da .exnovo Rio 2016, il futuro dell’Italia illuminato da .exnovo
Design

Rio 2016, il futuro dell’Italia illuminato da .exnovo

Scritto da Redazione |

25 Luglio 2016

Si chiama Louie e illuminerà la permanenza della spedizione azzurra a Rio de Janeiro, in occasione delle prossime Olimpiadi, in programma dal 5 al 21 agosto 2016. No, non si tratta dell’atleta di spicco della Nazionale italiana, ma della nuova lampada prodotta da .exnovo per Casa Italia.

 

Sviluppata dalla società trentina, leader nel settore della realizzazione di lampade e oggetti d’arredo realizzati con stampa 3D professionale, con l’aiuto del designer americano David Nosanchuk, la serie speciale, composta da 12 pezzi, illuminerà il ristorante della Costa Brava Clube a Rio, la meravigliosa location che ospiterà gli azzurri in Brasile.

 

Un posto meraviglioso dove, oltre che ospitare la commistione tra terra e oceano e uomo e natura, si cercherà di mettere l’accento sulla bellezza e l’innovazione del design italiano. L’obiettivo dichiarato è quello di presentare le eccellenze del nostro Paese al pubblico internazionale attraverso una serie d’immagini e oggetti che hanno una collocazione di riferimento nella nostra cultura nazionale.

 

Louie, simbolo dell’innovazione intrapresa negli ultimi anni dal design italiano, è frutto dell’amore di Nosanchuk per l’architettura di fine XX secolo. In particolare, riprende il dettaglio di un edificio newyorkese realizzato da Louis Sullivan, padre dell’architettura a stelle e strisce.

 

Il design tridimensionale offre alla lampada una forma leggera, ma pur sempre garanzia di un’illuminazione radiosa.

 

La storia del progetto è stata affidata da .exnovo a questo video esplicativo:

Questo articolo parla di:

Precedente

MINA, la collezione Innesto per rubinetti in cocciopesto

Successivo

Marqué, la linea d’arredo metallica di Alessandro Zambelli

Roma Diamond, l’ispirazione del marmo per FAP Ceramiche
Design

Roma Diamond, l’ispirazione del marmo per FAP Ceramiche

“Ho trovato una città di mattoni, ve la restituisco di marmo”.  Si narra che l’imperatore Augusto, sul letto di...

Il nuovo Campus Internazionale di Humanitas University a Milano
Architettura

Il nuovo Campus Internazionale di Humanitas University a Milano

In occasione delle celebrazioni per l’apertura del nuovo anno accademico 2017/2018, lo scorso 14 novembre, è stato...

Alma Design presenta Pepper
Design

Alma Design presenta Pepper

Divertente, informale, multifunzione. Tre aggettivi che ben descrivono Pepper, l’ultima novità di Alma Design disegnata...