Sadoru e Hub, ecco le novità di Porro per la zona notte Sadoru e Hub, ecco le novità di Porro per la zona notte
Design

Sadoru e Hub, ecco le novità di Porro per la zona notte

Scritto da Redazione |

18 Ottobre 2017

Porro, azienda specializzata nella produzione di complementi d’arredo e conosciuta nel mondo per l’alta qualità nella lavorazione del legno, presenta oggi Sadoru e Hub, i nuovi prodotti dedicati alla zona notte firmate da Gabriele e Oscar Buratti

Sadoru è un letto alto e compatto che si contraddistingue per il total look in cuoio (disponibile nei colori della collezione) e si rivela adatto ad ogni ambiente grazie agli spessori consistenti, alle doppie cuciture e al particolare raffinato dell’ampia testata ricurva, che di profilo si ripiega come una busta. 

D’altro canto, il sistema di contenitori per la zona notte Hub è polimaterica e dunque si compone di eleganti strutture in legno che si integrano con i diversi materiali dei piani di copertura, con frontali realizzati a folding in legno o cristallo serigrafato e con elementi in cuoio o marmo. 

A partire dall'elemento base del cassetto, Hub si articola in una ricca gamma di tipologie di contenitori che si sviluppano dal comodino fino a declinarsi in funzionali comò ed eleganti cassettiere ad isola per la zona armadi, disponibili in molteplici varianti. 

Si tratta di cassettiere in due larghezze (905 e 1105 mm), disponibili con frontali in legno o cristallo trasparente, accostabili tra loro per formare capienti comò singoli o doppi completabili con piani in diverse finiture. 

La famiglia include isole bifacciali in cui le cassettiere sono abbinate a moduli a giorno portacamicie e portaborse, vassoi in cuoio e comode panche in cuoio per creare soluzioni in grado di contenere, esporre ed accogliere, ideali per il dressing room. 

L'ampia gamma di finiture garantisce la personalizzazione del prodotto: è infatti possibile scegliere tra 18 legni e 24 colori opachi per la struttura, che viene quindi rifinita con un piano di copertura disponibile in 18 legni, 24 colori opachi ma anche in 10 tonalità di cuoio o in 6 pregiati marmi. 

Hub è inoltre accessoriabile con raffinate scatole e vassoi portaoggetti in ecopelle e tessuto e con soffici fondi in ecopelle per i cassetti: per una zona notte d’eccezione, tra sperimentazione creativa e potere dell’artigianalità.

Questo articolo parla di:

Precedente

Made in Italy, il futuro è “bedding”

Successivo

Alfatherm sbarca in Nord America

Macrocosmos, la fantascienza design di Alessandro Zambelli
Design

Macrocosmos, la fantascienza design di Alessandro Zambelli

Design sì, ma fantascientifico. Se negli ultimi tempi il pubblico sta riscoprendo la fascinazione per mondi ed entit...

Novy presenta la cappa Panorama
Design

Novy presenta la cappa Panorama

Presentata in anteprima al SICAM 2017, il Salone Internazionale dei Componenti, degli Accessori e dei Semilavorati per...

Lo studio in cappella: la nuova sede di Klaarchitectuur
Architettura

Lo studio in cappella: la nuova sede di Klaarchitectuur

Sarà che l’architettura è per loro una questione di vocazione, ma gli architetti dello studio Klaarchitectuur hanno...