Salone del Mobile.Milano Shanghai, il debutto di Giorgio Collection Salone del Mobile.Milano Shanghai, il debutto di Giorgio Collection
Design

Salone del Mobile.Milano Shanghai, il debutto di Giorgio Collection

Scritto da Redazione |

20 Novembre 2017

Tra i debutti più attesi che segneranno la prossima edizione del Salone del Mobile.Milano Shanghai, dal 23 al 25 novembre, c’è sicuramente quello di Giorgio Collection, brand di lifestyle dall’impronta Art Déco che da sessant’anni accosta la sapienza artigianale alle tecnologie più moderne per dare vita a raffinate collezioni di lusso. 

Protagonista di questa partecipazione sarà innanzitutto la collezione Vision, articolata in tre eleganti ambienti (camera da letto, sala da pranzo e salotto) e caratterizzata dalla rinuncia all’usuale utilizzo dell’impiallacciatura a favore di un design lineare e contemporaneo che pone l’accento sul laccato lucido poliestere Grey; le strutture e i dettagli in acciaio nichel nero sono inoltre l’emblema di uno stile sintetico, dalle forme essenziali, che fa dei volumi geometrici un compendio di stile. 

Marmo Calacatta Indiano per i top e Nabuk grigio per gli imbottiti e i frontali dei mobili completano la raffinata combinazione di materiali in esposizione, mentre per la prima volta Giorgio Collection propone a catalogo altre sette tipologie di marmo – Black Marquinia, White Carrara, Dark Emperador, Beige Emperador, Madagascar Black & Gold, Calacatta Vagli e Hymalaia Onyx – e un’ampia gamma di laccati – per soddisfare gusti eterogenei. 

Grande attenzione viene poi riservata anche alle proposte di illuminazione, tra cui si annoverano chandelier, lampade da tavolo, da terra e applique. 

Lo spazio espositivo accoglierà poi anche la collezione Alchemy, un’eccezionale proposta caratterizzata da una minuziosa ricerca di materiali inediti: il Sicomoro africano tigrato e le tenui colorazioni light grey si combinano così all’acciaio cromato canna di fucile e ai dettagli in madreperla nera, utilizzata per arricchire maniglie e intarsi dei top dei diversi complementi; l’utilizzo dell’acero bianco, che incornicia le basi e i top degli arredi, è un ulteriore elemento di pregio, così come frutto di un’esclusiva sperimentazione è la pelle silver lizard, in grado di far risplendere la testata del letto e gli schienali degli imbottiti, rimandando alle lavorazioni con foglia d’argento. 

Alchemy comprende oltre 50 elementi e si svilupperà nei consueti total look di tre ambienti: camera da letto, soggiorno e sala da pranzo. 

Dal punto di vista del business, d’altro canto, va sottolineato come per Giorgio Collection la Cina sia in assoluto il mercato con la maggior crescita negli ultimi 2 anni, con un turnover pari a circa il 20% del fatturato totale, fondamentale per il progetto di consolidamento del brand nel mondo. 

Nell’ultimo anno sono stati aperti 4 showroom e il numero di punti vendita in Cina incrementerà toccando la doppia cifra nel 2018, in sintonia con una strategia commerciale volta a incentivare le aperture di showroom su tutto il territorio cinese per soddisfare la domanda di privati, architetti e interior designers che vedranno nel monobrand il loro principale interlocutore. 

Per questo, la fiera di Shanghai rappresenta un’opportunità cruciale al fine di consolidare rapporti strategici, commerciali e di fiducia tra Giorgio Collection e una clientela asiatica (ma non solo) sempre più attenta a stile ed eleganza. 

Questo articolo parla di:

Precedente

Ad Architect@Work il calorifero che arreda: intervista a Piercarlo Luiselli di Brem

Successivo

FerreroLegno, la nuova era delle porte blindate si chiama Blyndo

Un resort modellato sulla natura: il progetto di Graft Architects
Architettura

Un resort modellato sulla natura: il progetto di Graft Architects

Lo studio di architettura Graft Architects ha progettato a Bostalsee, in Germania, il nuovo Seezeitlodge Hotel & Spa, una...

Corte Bertesina a Vicenza, l’illuminazione è L&L Luce&Light
Design

Corte Bertesina a Vicenza, l’illuminazione è L&L Luce&Light

A pochi chilometri da Vicenza, nella campagna veneta, sorge Corte Bertesina, un'azienda agricola biologica recentemente...

I lavabi integrati di Arbi Arredobagno
Design

I lavabi integrati di Arbi Arredobagno

Da anni il team di Arbi Arredobagno lavora per fornire al cliente un prodotto in grado di adeguarsi alle esigenze degli ambienti...