Superdesign Show, tante novità per il 2018 Superdesign Show, tante novità per il 2018
Design

Superdesign Show, tante novità per il 2018

Scritto da Redazione |

09 Novembre 2017

La fine dell’anno si avvicina e già cominciano a trapelare le prime indiscrezioni sulle novità che animeranno la Design Week 2018. Tra queste spicca la prossima edizione di Superdesign Show, l’evento più importante del Fuorisalone che come ogni anno si rinnova, rivitalizzando così l’interesse per il suo originale format “meno fiera e più museo”. 

Tra le molte novità del progetto che Gisella Borioli ha inaugurato fin dal 2000 al Superstudio di via Tortona, la più significativa è probabilmente il ritorno di Giulio Cappellini, architetto, designer, influencer e talent scout tra i più stimati al mondo, scelto per il ruolo di art director e non solo. 

Superdesign Show 2018 nascerà inoltre con un claim ambizioso: ONLY THE BEST, cioè la sfida di offrire il meglio della produzione e della ricerca in campo internazionale, all’interno di un panorama che prevede la presenza di prestigiosi brand globali, di installazioni di grandi architetti, dei più interessanti progetti che guardano al futuro, di giovani realtà selezionate per gli obiettivi e la qualità. 

Ci sarà poi spazio anche per la realtà aumentata mixata alla vera realtà, per i materiali più performanti per la casa e l’architettura, e ancora la mostra interattiva legata al concetto di Smart City e la riflessione su come tecnologia e connettività cambieranno il nostro modo di vivere ed abitare. 

Superdesign Show 2018 sarà infine l’occasione per la presentazione di DESIGN 2000/2020, il volume curato da Gisella Borioli e Giulio Cappellini per celebrare vent’anni di design diffuso e di idee, che hanno coinvolto nel tempo i protagonisti italiani e internazionali della progettazione, i grandi brand dell’arredo e della tecnologia applicata, gli archistar del mondo e i giovani progettisti in corsa verso il successo, autori-artigiani e artisti noti o sperimentali.

Questo articolo parla di:

Precedente

HI-MACS per bagno e cucina: il progetto di Willem Benoit Interieur

Successivo

Scandola Mobili, il Made in Italy passa da qui: intervista a Elena Birtele

Il progetto Cascina Merlata di Alessandro Scandurra
Architettura

Il progetto Cascina Merlata di Alessandro Scandurra

Nel contesto della trasformazione dell’area di Cascina Merlata a Milano, l’architetto Alessandro Scandurra ha...

La cucina Beluga di Ferruccio Laviani per Rastelli
Design

La cucina Beluga di Ferruccio Laviani per Rastelli

Di recente Rastelli, brand di design nato allo scopo di esportare il Made in Italy nel mondo, ha scelto di collaborare con il...

La nuova camera da letto Queen Soleil di Roberto Giovannini
Design

La nuova camera da letto Queen Soleil di Roberto Giovannini

Oggi la proposta ‘notte’ di Roberto Giovannini diventa ancora più completa: la collezione Héritage si arricchisce...