Villeroy & Boch, la tavolozza di un bagno a colori Villeroy & Boch, la tavolozza di un bagno a colori
Design

Villeroy & Boch, la tavolozza di un bagno a colori

Scritto da Redazione |

23 Settembre 2016

A volte per cambiare prospettiva basta modificare il proprio sguardo sulle cose, affinchè la visuale non sia più in bianco e nero ma diventi, finalmente, “a colori”. E a colori sono anche i nuovi complementi per il bagno firmati Villeroy & Boch, che al Cersaie di Bologna presenta le collezioni Artis, Squaro Edge 12, La Belle e Loop&Friends in una nuova veste a tinte pop.

 

Per rivoluzionare il suo volto, l’azienda di Mettlach si è affidata alla carica creativa della designer tedesco-danese Gesa Hansen, già vincitrice di importanti premi internazionali e portavoce di una filosofia che mette da parte l’ideale classico dell’arredo bagno per sfidare le convenzioni con una serie di prodotti in tre diverse tonalità di verde, giallo, rosa e blu, cui si aggiunge una linea dominata dallo spettro nero-grigio.

 

La nuova ispirazione, che viene dai colori che tingono la natura e le stagioni di Parigi, dove vive la designer, ha coinvolto innanzitutto i lavabi della serie Artis, disponibili in quattro formati (rotondo, ovale, rettangolare, quadrato) e realizzati in TitanCeram, un nuovo materiale ceramico arricchito da ossido di titanio messo a punto appositamente da Villeroy & Boch per ridurre gli spessori e affinare i bordi, mantenendo alta la qualità della ceramica. I nuovi lavabi Artis Color presentano così una pregiata finitura bicolore, che prevede l’interno smaltato di bianco brillante e l’esterno colorato, satinato o opaco.

 

Il nuovo look bicolore è protagonista anche nel design delle vasche free-standing appartenenti alle collezioni Squaro Edge 12, La Belle e Loop&Friends, laddove il bianco lucido delle superfici interne si sposa ai pannelli laterali esterni, declinati in oltre 200 possibili opzioni di colore: oltre a quelli pensati da Hansen, esiste infatti un’ampia gamma di colorazioni RAL o NSC standard in versione opaca o lucida.

 

Tre tonalità per ogni colore, tre gradi di intensità crescente: Gesa Hansen ama associare la sua tavolozza al mondo delle fragranze profumate, scegliendo nomi evocativi per ogni tinta e accostando al multicolore tre colorazioni più neutre, dal grigio chiaro al nero, che vanno ad arricchire la preesistente offerta di modelli monocromatici White Alpine e Star White.

 

E’ lei stessa a interpretare per noi questo affascinante progetto:

 

“I lavabi Artis, grazie alle linee pulite e delicate e alle loro forme geometriche, rappresentano la perfetta riduzione all’essenziale. Allo stesso tempo, però, la ceramica è un materiale intrinsecamente piuttosto freddo e duro. Per addolcire questa caratteristica ho ideato delle nuove tonalità ispirate alla natura e alle stagioni: il verde fresco della primavera, il giallo del sole estivo, le calde nuance rosate delle foglie dell’autunno e il freddo blu dell'inverno. E naturalmente mi ha ispirato Parigi, con il suo fascino particolare. I colori permettono di creare all’interno del bagno un’atmosfera carica di emozioni: ho voluto arricchire il simbolismo cromatico e le associazioni di idee anche attraverso i nomi delle sfumature, che, a seconda dei casi, evocano freschezza piuttosto che morbidezza, ricordando, per esempio, la brezza marina o la frizzante acidità degli agrumi".

Questo articolo parla di:

Precedente

Axor Starck V, va in scena il fascino dell’acqua corrente

Successivo

Cornici Roberto Giovannini, il calore del focolare

Matrix4Design intervista l'architetto Andrea Boschetti (VIDEO)
Architettura

Matrix4Design intervista l'architetto Andrea Boschetti (VIDEO)

È una delle personalità più autorevoli e interessanti nel campo dell’architettura e del design italiano...

Julia Marmi, che cosa c’è di nuovo a Cersaie 2017?
Design

Julia Marmi, che cosa c’è di nuovo a Cersaie 2017?

Anche quest’anno torna a Bologna in occasione di Cersaie 2017 Julia Marmi, azienda storica friulana fondata nel 1967 e...

Android di Antrax IT vince l’Iconic Award 2017
Design

Android di Antrax IT vince l’Iconic Award 2017

 I riconoscimenti non finiscono mai per Antrax IT: Android, il radiatore frutto della creatività di Daniel Libeskind, ha...