Villeroy & Boch, la tavolozza di un bagno a colori Villeroy & Boch, la tavolozza di un bagno a colori
Design

Villeroy & Boch, la tavolozza di un bagno a colori

Scritto da Redazione |

23 Settembre 2016

A volte per cambiare prospettiva basta modificare il proprio sguardo sulle cose, affinchè la visuale non sia più in bianco e nero ma diventi, finalmente, “a colori”. E a colori sono anche i nuovi complementi per il bagno firmati Villeroy & Boch, che al Cersaie di Bologna presenta le collezioni Artis, Squaro Edge 12, La Belle e Loop&Friends in una nuova veste a tinte pop.

 

Per rivoluzionare il suo volto, l’azienda di Mettlach si è affidata alla carica creativa della designer tedesco-danese Gesa Hansen, già vincitrice di importanti premi internazionali e portavoce di una filosofia che mette da parte l’ideale classico dell’arredo bagno per sfidare le convenzioni con una serie di prodotti in tre diverse tonalità di verde, giallo, rosa e blu, cui si aggiunge una linea dominata dallo spettro nero-grigio.

 

La nuova ispirazione, che viene dai colori che tingono la natura e le stagioni di Parigi, dove vive la designer, ha coinvolto innanzitutto i lavabi della serie Artis, disponibili in quattro formati (rotondo, ovale, rettangolare, quadrato) e realizzati in TitanCeram, un nuovo materiale ceramico arricchito da ossido di titanio messo a punto appositamente da Villeroy & Boch per ridurre gli spessori e affinare i bordi, mantenendo alta la qualità della ceramica. I nuovi lavabi Artis Color presentano così una pregiata finitura bicolore, che prevede l’interno smaltato di bianco brillante e l’esterno colorato, satinato o opaco.

 

Il nuovo look bicolore è protagonista anche nel design delle vasche free-standing appartenenti alle collezioni Squaro Edge 12, La Belle e Loop&Friends, laddove il bianco lucido delle superfici interne si sposa ai pannelli laterali esterni, declinati in oltre 200 possibili opzioni di colore: oltre a quelli pensati da Hansen, esiste infatti un’ampia gamma di colorazioni RAL o NSC standard in versione opaca o lucida.

 

Tre tonalità per ogni colore, tre gradi di intensità crescente: Gesa Hansen ama associare la sua tavolozza al mondo delle fragranze profumate, scegliendo nomi evocativi per ogni tinta e accostando al multicolore tre colorazioni più neutre, dal grigio chiaro al nero, che vanno ad arricchire la preesistente offerta di modelli monocromatici White Alpine e Star White.

 

E’ lei stessa a interpretare per noi questo affascinante progetto:

 

“I lavabi Artis, grazie alle linee pulite e delicate e alle loro forme geometriche, rappresentano la perfetta riduzione all’essenziale. Allo stesso tempo, però, la ceramica è un materiale intrinsecamente piuttosto freddo e duro. Per addolcire questa caratteristica ho ideato delle nuove tonalità ispirate alla natura e alle stagioni: il verde fresco della primavera, il giallo del sole estivo, le calde nuance rosate delle foglie dell’autunno e il freddo blu dell'inverno. E naturalmente mi ha ispirato Parigi, con il suo fascino particolare. I colori permettono di creare all’interno del bagno un’atmosfera carica di emozioni: ho voluto arricchire il simbolismo cromatico e le associazioni di idee anche attraverso i nomi delle sfumature, che, a seconda dei casi, evocano freschezza piuttosto che morbidezza, ricordando, per esempio, la brezza marina o la frizzante acidità degli agrumi".

Questo articolo parla di:

Precedente

Axor Starck V, va in scena il fascino dell’acqua corrente

Successivo

Cornici Roberto Giovannini, il calore del focolare

Design e motori: le creazioni di Stefano Notargiacomo
Design

Design e motori: le creazioni di Stefano Notargiacomo

La creatività non ha confini, specie quando chi la incarna ama spaziare tra diverse passioni. È il caso di Stefano...

Nora, design e comfort per la seduta Bross.
Design

Nora, design e comfort per la seduta Bross.

Il design al servizio del comfort: ecco la definizione perfetta per Nora, la seduta dalle linee avvolgenti disegnata da Michael...

Navigli Milano, un nuovo progetto per il co-housing
Architettura

Navigli Milano, un nuovo progetto per il co-housing

Il co-housing è sempre più di moda. E Milano si adegua. È stato infatti appena annunciato l’avvio di un nuovo progetto...