Wall&Decò, nuove grafiche e rivestimenti a Cersaie 2016 Wall&Decò, nuove grafiche e rivestimenti a Cersaie 2016
Design

Wall&Decò, nuove grafiche e rivestimenti a Cersaie 2016

Scritto da Redazione |

11 Ottobre 2016

Festeggia il suo quarto compleanno in grande stile Wet System, l’eccezionale sistema di rivestimento impermeabilizzante progettato da Wall&Decò e indirizzato alle pareti di ambienti ad alto tasso di umidità, come le zone bagno e doccia di alberghi e abitazioni private ma anche le aree in cui l’esposizione all’acqua e al calore è persistente, per esempio nel caso dei centri benessere e degli impianti sportivi.

 

Lo celebra infatti a Bologna, scegliendo come vetrina un evento di straordinaria importanza come Cersaie 2016, e coglie l’occasione per presentare il grande programma di ampliamento del portfolio, con l’introduzione di ben 24 nuove grafiche a carattere ornamentale, per dare anche allo spazio bagno la stessa personalità spiccata che marca gli altri locali della casa.

 

I colori sono i veri protagonisti della nuova collezione proposta: da un lato, colori pastello liquidi, luminosi ed eterei come il malva, il rosa, il verde pallido; dall’altro, tinte più audaci, come il turchese polveroso, il grigio, il ghiaccio e addirittura l’oro pallido; infine un coraggioso richiamo alle atmosfere tipicamente Seventies, grazie alla scelta di colorazioni preziose, che virano all’oro e al bronzo, tra arancio, rosso, turchese, giallo e nero in grado di spezzare il ton sur ton del marroni terra.

 

Wet System è un brevetto depositato a livello internazionale e si configura come vero e proprio sistema costituito da varie componenti (il primer, la colla specifica, il tessuto tecnico stampato e le finiture protettive) capace di unire all’alto valore decorativo, qualità che lo ricollega alla carta da parati, ulteriori proprietà tecniche di resistenza all’acqua e all’umidità, all’ingiallimento, all’abrasione e all’aggressione da parte di prodotti chimici per l’igiene domestica.

 

Un prodotto d’eccellenza che si accompagna a un progetto altrettanto pionieristico, diventato negli anni la punta di diamante della collezione: si tratta di Out System, il nuovo rivestimento per facciate esterne che unisce decorazione e struttura, consolidando il supporto murario e al contempo offrendo piena resistenza a urti, strappi, abrasioni, pioggia e irraggiamento solare.

 

Out System porta outdoor i giochi grafici caratteristici degli interni, tra motivi optical delicati, grafiche armoniose ma anche macro pattern di fiori o pappagalli, per una vera rivoluzione del concetto di parete, dentro e fuori dagli edifici.

Questo articolo parla di:

Fotografie di www.wallanddeco.com

Precedente

Toncelli, la cucina professionale trasloca dentro casa

Successivo

Villa ristrutturata a Bezzecca: i serramenti li firma Alpilegno

Undici, la nuova superficie di Listone Giordano
Design

Undici, la nuova superficie di Listone Giordano

Si chiama Undici la nuova superficie lignea con cui l’azienda umbra Listone Giordano ha scelto di arricchire la collezione...

Dalla stalla al ristorante: il progetto dello studio URA
Architettura

Dalla stalla al ristorante: il progetto dello studio URA

A Woumen, una piccola città del Belgio occidentale, lo studio di architettura URA, con sede a Bruxelles, ha completamente...

Ethimo, tutte le novità presentate a Maison & Object
Design

Ethimo, tutte le novità presentate a Maison & Object

Ogni occasione è quella giusta per innovare e rinnovare. La recente partecipazione di Ethimo alla fiera parigina Maison &...