Wall&Decò, nuove grafiche e rivestimenti a Cersaie 2016 Wall&Decò, nuove grafiche e rivestimenti a Cersaie 2016
Design

Wall&Decò, nuove grafiche e rivestimenti a Cersaie 2016

Scritto da Redazione |

11 Ottobre 2016

Festeggia il suo quarto compleanno in grande stile Wet System, l’eccezionale sistema di rivestimento impermeabilizzante progettato da Wall&Decò e indirizzato alle pareti di ambienti ad alto tasso di umidità, come le zone bagno e doccia di alberghi e abitazioni private ma anche le aree in cui l’esposizione all’acqua e al calore è persistente, per esempio nel caso dei centri benessere e degli impianti sportivi.

 

Lo celebra infatti a Bologna, scegliendo come vetrina un evento di straordinaria importanza come Cersaie 2016, e coglie l’occasione per presentare il grande programma di ampliamento del portfolio, con l’introduzione di ben 24 nuove grafiche a carattere ornamentale, per dare anche allo spazio bagno la stessa personalità spiccata che marca gli altri locali della casa.

 

I colori sono i veri protagonisti della nuova collezione proposta: da un lato, colori pastello liquidi, luminosi ed eterei come il malva, il rosa, il verde pallido; dall’altro, tinte più audaci, come il turchese polveroso, il grigio, il ghiaccio e addirittura l’oro pallido; infine un coraggioso richiamo alle atmosfere tipicamente Seventies, grazie alla scelta di colorazioni preziose, che virano all’oro e al bronzo, tra arancio, rosso, turchese, giallo e nero in grado di spezzare il ton sur ton del marroni terra.

 

Wet System è un brevetto depositato a livello internazionale e si configura come vero e proprio sistema costituito da varie componenti (il primer, la colla specifica, il tessuto tecnico stampato e le finiture protettive) capace di unire all’alto valore decorativo, qualità che lo ricollega alla carta da parati, ulteriori proprietà tecniche di resistenza all’acqua e all’umidità, all’ingiallimento, all’abrasione e all’aggressione da parte di prodotti chimici per l’igiene domestica.

 

Un prodotto d’eccellenza che si accompagna a un progetto altrettanto pionieristico, diventato negli anni la punta di diamante della collezione: si tratta di Out System, il nuovo rivestimento per facciate esterne che unisce decorazione e struttura, consolidando il supporto murario e al contempo offrendo piena resistenza a urti, strappi, abrasioni, pioggia e irraggiamento solare.

 

Out System porta outdoor i giochi grafici caratteristici degli interni, tra motivi optical delicati, grafiche armoniose ma anche macro pattern di fiori o pappagalli, per una vera rivoluzione del concetto di parete, dentro e fuori dagli edifici.

Questo articolo parla di:

Fotografie di www.wallanddeco.com

Precedente

Toncelli, la cucina professionale trasloca dentro casa

Successivo

Villa ristrutturata a Bezzecca: i serramenti li firma Alpilegno

Design e motori: le creazioni di Stefano Notargiacomo
Design

Design e motori: le creazioni di Stefano Notargiacomo

La creatività non ha confini, specie quando chi la incarna ama spaziare tra diverse passioni. È il caso di Stefano...

Nora, design e comfort per la seduta Bross.
Design

Nora, design e comfort per la seduta Bross.

Il design al servizio del comfort: ecco la definizione perfetta per Nora, la seduta dalle linee avvolgenti disegnata da Michael...

Navigli Milano, un nuovo progetto per il co-housing
Architettura

Navigli Milano, un nuovo progetto per il co-housing

Il co-housing è sempre più di moda. E Milano si adegua. È stato infatti appena annunciato l’avvio di un nuovo progetto...