WineOLED, la lampada HI-MACS per apprezzare il vino WineOLED, la lampada HI-MACS per apprezzare il vino
Design

WineOLED, la lampada HI-MACS per apprezzare il vino

Scritto da Redazione |

28 Giugno 2016

I professionisti del vino, ma anche i semplici appassionati, sanno bene quanto l’intensità e la lucentezza del colore siano importanti per garantire l’ottima qualità di un buon bicchiere. Ora esiste un opportunità in più per coglierne al meglio le potenzialità cromatiche, grazie a WineOLED, una lampada innovativa messa a punto dalla start up italiana Deslabs e realizzata facendo ricorso alla sofisticata tecnologia HI-MACS.

 

Strumento utile ai sommelier ma anche valido supporto per gli amanti del vino, che ora possono evolvere la loro percezione sensoriale anche sul fronte visivo e non solo gustativo, la lampada WineOLED si caratterizza per il design originale, laddove le forme peculiari diventano specchio di una eccezionale funzionalità.

 

Tali caratteristiche sono rimarcate dall’impiego della pietra acrilica HI-MACS, che in virtù della termo formabilità è plasmabile a piacimento e inoltre è depositaria di indubbie qualità, come la resistenza alle macchie, ai graffi, agli agenti chimici, l’assenza di giunture visibili e la facilità di pulizia.

 

Alle potenzialità del materiale si aggiunge il ricorso al sistema d’illuminazione OLED, una soluzione di ultima generazione che produce un effetto luminoso naturale, senza abbagliamenti o ombreggiature e mettendo così in risalto la tonalità del vino.

 

E’ inoltre un impianto facilmente ricaricabile, nelle versioni con batteria al litio con cavo USB, a presa diretta o con energia wireless Tesla, con possibilità di connessione allo smartphone.

Questo articolo parla di:

Precedente

Barcode, il nuovo outdoor firmato Varaschin

Successivo

Dome Lamp, la lampada in legno dal sapore rinascimentale

Catellani & Smith riaccende le luci sul teatro di Camogli
Design

Catellani & Smith riaccende le luci sul teatro di Camogli

Si riaccendono le luci (finalmente, verrebbe da dire, visti gli ultimi 40 anni di inattività) sul palcoscenico del Sociale di...

La nuova SPA di Portopiccolo, il progetto dello Studio Apostoli
Architettura

La nuova SPA di Portopiccolo, il progetto dello Studio Apostoli

Risale a questa primavera l’inaugurazione della nuova SPA di Portopiccolo, un intervento che arricchisce l’offerta...

Carl Hansen & Son, la Beak Chair per riscoprire Ole Wanscher
Design

Carl Hansen & Son, la Beak Chair per riscoprire Ole Wanscher

Nell’ambito del suo impegno per la valorizzazione del design danese, il brand Carl Hansen & Son aggiunge un’altra...