Architettura

Il ristorante di Cracco in Galleria a Milano

Marzo 22, 2017

scritto da:

Il ristorante di Cracco in Galleria a Milano

La cucina più esclusiva nella location più esclusiva: come definire altrimenti l’apertura del nuovo ristorante dello chef Carlo Cracco in Galleria Vittorio Emanuele a Milano, nel cuore storico della vita meneghina?

 


Eclettismo ed eleganza
saranno i punti di riferimento per la ristrutturazione degli spazi, affidata dal cuoco-imprenditore a Bertone Design, il marchio guidato dall’architetto Aldo Cingolani con anni di esperienza nel settore della progettazione di lusso.

 

L’organizzazione del locale prevede, oltre alla presenza del ristorante e di uno spazio bar, anche l’allestimento di un’area polifunzionale dedicata ad ospitare eventi privati, mostre, esposizioni e serate musicali per un totale di 1118 metri quadri distribuiti su cinque piani.

 

La massima cura del dettaglio e della qualità sarà rivolta alla scelta dei sistemi d’illuminazione e all’arredamento d’interni, per offrire al cliente la cornice ideale all’interno della quale rilassarsi, assaporando le migliori proposte della cucina firmata Cracco, in un viaggio enogastronomico alla scoperta del gusto.

 


Mangiare bene e vivere bene
: due pilastri dell’italian way of life che oggi vengono riassunti in uno spazio progettato all’insegna dell’eccellenza, mirando all’unione unica e autentica tra cultura del cibo e cultura del design.