Thonet e XOffice per il nuovo Office Jungle di Roma Thonet e XOffice per il nuovo Office Jungle di Roma
Architettura

Thonet e XOffice per il nuovo Office Jungle di Roma

Scritto da Redazione |

20 Dicembre 2017

Continua la collaborazione tra Thonet e XOffice di Roma, leader a livello internazionale nell’ambito del settore contract, e lo fa con un nuovo ed innovativo progetto: XOhub, il primo Office Jungle nella capitale italiana. 

Il nuovo spazio tecnologico, iperconnesso e green, è un ambiente multifunzionale di circa 500 metri quadri che vuole essere non solo luogo di lavoro, ma anche nuovo riferimento per sinergici scambi culturali tra aziende. 

In questo contesto, la serie divano 2000, creato da Christian Werner per reinterpretare l'eredità del legno curvato di Thonet, insieme all’imponente poltrona lounge 808 (design Formstelle) e allo scultoreo tavolo da conferenza S 8000 progettato da Hadi Teherani, sono stati scelti per rendere il progetto ancora più accogliente e funzionale. 

La volontà di promuovere un uso sempre più consapevole del verde nei luoghi di lavoro è alla base della realizzazione di questo progetto, in cui le piante diventano inaspettate protagoniste degli spazi: gli uffici riscoprono così una nuova dimensione, trasformandosi in vera e propria giungla urbana e contemporanea, in grado di contribuire a un maggior benessere fisico delle persone che li abitano quotidianamente. 

In particolare, gli arbusti e le piante scelte sono state selezionate insieme a un team di agronomi da Michelangelo Bernabei, fondatore di XOffice, con una particolare attenzione alle caratteristiche eco-bio; l'intero progetto poi è 100% sostenibile e prevede un'avanzata gestione degli impianti. 

Una selezione accurata di colori e materiali dà inoltre vita a un linguaggio nuovo e contemporaneo, enfatizzato anche dai prodotti di Vitra e appunto di Thonet, che conferma con questa collaborazione la capacità di realizzare progetti contract funzionali e di design, forte di un'importante storicità e competenza.

Così Lorenzo Ravetta, Country Manager Italia, Middle East e Turchia di Thonet:

Siamo orgogliosi di proseguire la collaborazione con un partner d’eccellenza come XOffice, con cui abbiamo da poco concluso anche il progetto della LUISS Business School a Villa Blanc. XOffice è una realtà in grado di sviluppare progetti di qualità che ben si sposano con la flessibilità dei nostri prodotti.”

Questo articolo parla di:

Precedente

Il progetto di Rojkind Arquitectos per l’Orchestra Filarmonica di Boca del Rio

Successivo

Friul Mosaic per il nuovo Santuario in Brasile

Gio Ponti, la grande mostra al MAXXI di Roma
Architettura

Gio Ponti, la grande mostra al MAXXI di Roma

Architetto, designer, art director, scrittore, poeta, critico e artista: nel corso della sua vita, iniziata e conclusa a...

Martini, il mobile veronese verso il 2020
Design

Martini, il mobile veronese verso il 2020

Per chi fa impresa i cambiamenti della società e del mercato generano ogni giorno nuove sfide: quando queste interessano il...

 Sponge, i vasi da fiori in marmo di Moreno Ratti
Design

Sponge, i vasi da fiori in marmo di Moreno Ratti

Sponge, “spugna”, è il nome della collezione di vasi da fiori progettati dall’architetto e designer italiano Moreno...