Architettura

Vagelos Education Center, il polo innovativo della Columbia University

Agosto 11, 2016

scritto da:

Vagelos Education Center, il polo innovativo della Columbia University

 

Dedicato lo scorso giugno a Roy Vagelos, medico chirurgo nonché ex presidente e amministratore delegato del colosso farmaceutico Merck, e alla consorte Diana, il Vagelos Education Center è l’ultimo fiore all’occhiello del polo di medicina della Columbia University, a nord di Manhattan.

 

 

Progettato dai designer di Diller Scofidio + Renfro in collaborazione con lo studio di architettura Gensler, l’edificio ospita aule tecnologicamente avanzate, ampi spazi comuni, laboratori informatici e un moderno centro di simulazione scientifica che prova a raccontare come la medicina sia (e debba essere) insegnata, appresa e praticata nel ventunesimo secolo. I lavori, iniziati nel settembre 2013 grazie alla donazione dei coniugi Vagelos, hanno portato alla realizzazione di una torre in vetro e acciaio da 100mila metri quadrati organizzati su 14 piani.

 

 

Elemento distintivo è la Study Cascade, uno spazio verticale integrato che si estende per tutta l’altezza dell’edificio, coinvolgendo ogni livello e connettendo in modo ascensionale zone di studio o di svago, private o comuni, chiuse o all’aperto. Le singole alcove che compongono la Study Cascade, pensate per promuovere collaborazione e lavoro di squadra nell’insegnamento come nell’apprendimento, si affacciano sulle terrazze esposte a sud dell’edificio. Ma non sono le uniche: ulteriori strutture caratteristiche della costruzione sono l’Auditorium, uno spazio flessibile da 275 posti atto a ospitare lezioni, conferenze e concerti, e l’Academic Neighborhoods, un conglomerato di aule che può essere facilmente configurato a seconda delle necessità, utilizzando divisori e partizioni, schermi a discesa, ampi touch-screen e soffitti mobili.

 

 

“Lo spazio è fondamentale per un apprendimento strutturato e informale” ha commentato Elizabeth Diller, tra i fondatori di DS+R. “Per supportare i progressi medici del programma educativo della Columbia abbiamo progettato un edificio che promuovesse prima di tutto la collaborazione”. E così il design elaborato da DS+R ridefinisce forme e strutture del Medical Center, creando spazi destinati a centralizzare le attività chiave e facilitando lo sviluppo di competenze essenziali alla più moderna pratica medica.

 

 

Il progetto elaborato dai due studi di design beneficia di un’incredibile vista naturale sulle scogliere dell’Hudson, integrando al contempo una serie di elementi dall’elevata sostenibilità ambientale: i materiali ricavati da fonti locali, le tecnologie dei tetti verdi, un innovativo sistema meccanico che minimizza il consumo di acqua ed energia, gli elementi in fritta ceramica incastonati nelle superfici esterne delle vetrate che creano diversi gradienti di opacità e contribuiscono alla diffusione naturale della luce solare. Il tutto con l’obiettivo di ridurre del 30% l’utilizzo di derivati del carbone e le emissioni di gas serra dell’intero centro entro il 2025.

 

 

Il Vagelos Education Center sarà operativo dal 15 agosto 2016, in concomitanza con l’inizio dei corsi autunnali. “Stiamo formando dottori che forniranno cure mediche, scienziati che intraprenderanno ricerche innovative, docenti che a loro volta definiranno la prossima generazione degli uomini di scienza” ha commentato Roy Vagelos. “È fondamentale che le strutture educative in cui operano siano all’altezza delle loro future mansioni”.