A Venezia una mostra per i 50 anni dello IED A Venezia una mostra per i 50 anni dello IED
Design

A Venezia una mostra per i 50 anni dello IED

Scritto da Redazione |

29 Agosto 2016

Nella Venezia che ospita la 15esima edizione della Biennale di Architettura, a partire dal 2 settembre fino al 2 ottobre 2016, presso Palazzo Farchetti, sede dello IED di Venezia, l’Istituto Europeo di Design allestisce per il pubblico presente in laguna l’eccezionale mostra “50+! Il grande gioco dell’industria”, concepita per celebrare i 50 anni dalla nascita di questa prestigiosa istituzione, simbolo di creatività e innovazione.

 

Curata da Francesca Molteni e allestita da Franco Raggi, l’esposizione si configura come un percorso di narrazione della grande storia d’impresa italiana, passando attraverso immagini, documenti e prodotti, focalizzandosi su 50 oggetti emblematici, apparentemente lontanissimi gli uni dagli altri (come la storica Vespa, o la leggendaria bottiglia Campari) eppure resi simili dal fatto di rappresentare la migliore testimonianza della creatività Made in Italy.

 

Lo stesso Igor Zanti, direttore presso lo IED di Venezia, ha tenuto a sottolineare l’importanza storica di questi prodotti che sono nati nel nostro Paese e sono stati in grado di cambiare il modo stesso di pensare il design, segnalando che

 

con questa iniziativa IED intende continuare a favorire il dialogo con il patrimonio dei saperi a diversi livelli, promuovendo, mediante proposte, progetti e persone, non solo la vita produttiva del territorio, ma anche le attività creative”.

 

Una ragione in più per visitare questa imperdibile esposizione.

Questo articolo parla di:

Precedente

Nasce in Cina la libreria infinita

Successivo

Il ritorno della Tube Chair

Megius, l’eleganza discreta del nuovo Separè Lux
Design

Megius, l’eleganza discreta del nuovo Separè Lux

È pensata per portare un tocco di sofisticata eleganza tanto negli hotel più raffinati quanto nei contesti residenziali...

Superare il sisma, il nuovo Edificio Polifunzionale sul Gran Sasso
Architettura

Superare il sisma, il nuovo Edificio Polifunzionale sul Gran Sasso

Ricucire le ferite ancora aperte dopo il dramma del terremoto del Centro Italia nel 2016 attraverso una progettazione...

La lampada Clochef di Massimo Iosa Ghini per Leucos
Design

La lampada Clochef di Massimo Iosa Ghini per Leucos

Si chiama Clochef la lampada a sospensione disegnata da Massimo Iosa Ghini per Leucos che si è recentemente aggiudicata il Good...