Bronzini, tradizioni preziose firmate Portego Bronzini, tradizioni preziose firmate Portego
Design

Bronzini, tradizioni preziose firmate Portego

Scritto da Redazione |

01 Febbraio 2017

Maison&Object, la rassegna parigina dedicata al design, si è appena conclusa, ma le sue proposte ci accompagneranno a lungo: tra queste Bronzini, la nuova linea di piccoli complementi d’arredo ideata da Alessandro Zambelli che Portego, il brand di local italian design Made in Veneto, ha appena presentato in anteprima.

 

Bronzini comprende una serie di appendiabiti da parete in bronzo, realizzati con l'antica tecnica della colatura del metallo in stampo di sabbia, che trae ispirazione dai picchiotti di età rinascimentale, i raffinatissimi ed evocativi battiporta che sono soliti adornare i portali d’ingresso dei palazzi e delle residenze nobiliari dell’epoca.

 

Una collezione essenziale e lineare, eppure preziosa, con le sue piccole sculture bronzee capaci di unire in sé il gusto tipicamente rinascimentale per la perfezione delle forme e il tratto estetico rigoroso di impronta squisitamente Art Deco.

 


Una serie di piccoli complementi d’arredo tradizionali e contemporanei allo stesso tempo, in cui un insieme di linee fluide, ora più nette e lineari, ora più morbide e arrotondate, si susseguono a delineare superfici dalle geometrie inedite e specchianti in un abile gioco di perfetta armonia formale che appare impreziosito e, al tempo stesso, accentuato dall’effetto lucido del metallo.

 

Dopo essere stato estratto dallo stampo, ogni Bronzino viene sottoposto ad un intervento di lucidatura a specchio nella sua parte frontale, operazione che enfatizza e mette in risalto la lucentezza rosea del bronzo; le rifiniture degli spessori vengono invece lasciate porose e mantengono le tracce visibili del processo di colatura del metallo, sottolineandone la matericità.

 


Tutte le fasi di questa antica tecnica artigianale vengono realizzate rigorosamente a mano e inoltre gli elementi della collezione presentano 3 differenti tipologie di grandezza: Xsmall, Small e Medium; le versioni più piccole misurano rispettivamente 9 cm L x 10 cm H e 10 cm L x 11 cm H; la variante medium misura invece 38 cm L x 23 cm H, e rivela un peso pari a 2,7 kg di bronzo pieno.

 

Perché l’eleganza è una questione di dettagli.

Questo articolo parla di:

Precedente

Alma Design si veste di verde

Successivo

Morelato presenta la nuova Daphne

Materia, i contenitori LAGO puntano sulle texture
Design

Materia, i contenitori LAGO puntano sulle texture

Materia, un nome che chiarisce fin da subito la vocazione di un oggetto in cui ad essere i protagonisti assoluti sono i materiali e...

G House, l’eterea linearità di una casa tra i monti
Architettura

G House, l’eterea linearità di una casa tra i monti

Pulita, semplice e rilassante. Con questi tre aggettivi l’architetto italiano Alfredo Vanotti descrive il suo progetto G...

alumina, l’alluminio al centro della capsule DVNE Milano
Design

alumina, l’alluminio al centro della capsule DVNE Milano

L’alluminio come materia prima su cui costruire l’essenza di una collezione per la tavola eclettica e sofisticata. È la...