Cersaie 2016, in anteprima le proposte firmate Vitra Cersaie 2016, in anteprima le proposte firmate Vitra
Design

Cersaie 2016, in anteprima le proposte firmate Vitra

Scritto da Redazione |

21 Luglio 2016

Tra le anteprime che circolano in queste settimane precedenti all’apertura di Cersaie 2016 a Bologna, dal 26 al 30 settembre, una delle più promettenti è sicuramente quella che riguarda le nuove proposte del marchio Vitra, azienda leader mondiale nella produzione di ceramiche e piastrelle in gres porcellanato per rivestimenti esterni ed interni oltre che specializzata nel settore dell’arredo bagno.

 

Alla manifestazione bolognese di fine settembre, Vitra presenta la nuova collezione VitrA PRO, un nuovo concept professionale di piastrelle progettato per giocare con le infinite combinazioni di texture, materiali e colorazioni, declinato nelle linee principali Matrix, Arkitekt Color e Nature e destinato al rivestimento di pavimenti e pareti, per interni ed esterni.

 

Ricchissima l’offerta disponibile all’interno della linea VitrA PRO Matrix System, comprendente una serie modulare di piastrelle in gres porcellanato caratterizzate da tre possibili soluzioni di superficie (Random, Plain e Geometric), ben dieci opzioni di colore (in tonalità fredde e calde) e tre formati (80x80, 40x80 e 20x80) in differenti motivi.

 

L’ispirazione alla base della linea VitrA PRO Nature è invece l’attenzione ai materiali più pregiati, capaci di evocare l’effetto accogliente e ad alto impatto emozionale tipico degli elementi naturali, come il marmo, la pietra, il cemento e la ceramica, impreziositi dalla sapiente lavorazione e dalle numerose combinazioni cromatiche e decorative.

 

Infine, si amplia e si rinnova il catalogo prodotti Arkitekt Color, proponendo nuove soluzioni cromatiche che vanno ad aumentare le possibilità creative di architetti e designer, per un totale di 38 colori, dei quali tredici sono assolutamente nuovi. In particolare, Vitra presenta al pubblico quattro inedite sinfonie di colorazioni, Basic, Aqua, Neutral e Mood, quest’ultima tutta dedicata alle ultime tendenze del settore.

 

Una partecipazione, quella di Vitra a Cersaie 2016, che promette molte conferme (di qualità, funzionalità, innovazione) e almeno altrettante sorprese. Ci vediamo a Bologna.

Questo articolo parla di:

Precedente

Cocktail Hour, la collezione estiva di Achille Salvagni

Successivo

Novotel Madrid Center, come ricostruire la natura (con HI-MACS)

SIA Hospitality Design 2019, Matrix4Design incontra Megius
Design

SIA Hospitality Design 2019, Matrix4Design incontra Megius

La vocazione alla qualità del prodotto e al benessere della persona è da sempre il tratto distintivo di Megius, marchio di...

ADI Index 2019, l’architettura in un cioccolatino
Architettura

ADI Index 2019, l’architettura in un cioccolatino

L’architettura in un cioccolatino. Sorprende e incuriosisce la scelta dell’ADI Design Index 2019 di selezionare come...

Abimis, la cucina custom-made per Peter Zec a Essen
Design

Abimis, la cucina custom-made per Peter Zec a Essen

Siamo a Essen, in Germania, una città dalla duplice anima: da un lato la grande storia dell’industria siderurgica locale...