Cersaie 2016, in anteprima le proposte firmate Vitra Cersaie 2016, in anteprima le proposte firmate Vitra
Design

Cersaie 2016, in anteprima le proposte firmate Vitra

Scritto da Redazione |

21 Luglio 2016

Tra le anteprime che circolano in queste settimane precedenti all’apertura di Cersaie 2016 a Bologna, dal 26 al 30 settembre, una delle più promettenti è sicuramente quella che riguarda le nuove proposte del marchio Vitra, azienda leader mondiale nella produzione di ceramiche e piastrelle in gres porcellanato per rivestimenti esterni ed interni oltre che specializzata nel settore dell’arredo bagno.

 

Alla manifestazione bolognese di fine settembre, Vitra presenta la nuova collezione VitrA PRO, un nuovo concept professionale di piastrelle progettato per giocare con le infinite combinazioni di texture, materiali e colorazioni, declinato nelle linee principali Matrix, Arkitekt Color e Nature e destinato al rivestimento di pavimenti e pareti, per interni ed esterni.

 

Ricchissima l’offerta disponibile all’interno della linea VitrA PRO Matrix System, comprendente una serie modulare di piastrelle in gres porcellanato caratterizzate da tre possibili soluzioni di superficie (Random, Plain e Geometric), ben dieci opzioni di colore (in tonalità fredde e calde) e tre formati (80x80, 40x80 e 20x80) in differenti motivi.

 

L’ispirazione alla base della linea VitrA PRO Nature è invece l’attenzione ai materiali più pregiati, capaci di evocare l’effetto accogliente e ad alto impatto emozionale tipico degli elementi naturali, come il marmo, la pietra, il cemento e la ceramica, impreziositi dalla sapiente lavorazione e dalle numerose combinazioni cromatiche e decorative.

 

Infine, si amplia e si rinnova il catalogo prodotti Arkitekt Color, proponendo nuove soluzioni cromatiche che vanno ad aumentare le possibilità creative di architetti e designer, per un totale di 38 colori, dei quali tredici sono assolutamente nuovi. In particolare, Vitra presenta al pubblico quattro inedite sinfonie di colorazioni, Basic, Aqua, Neutral e Mood, quest’ultima tutta dedicata alle ultime tendenze del settore.

 

Una partecipazione, quella di Vitra a Cersaie 2016, che promette molte conferme (di qualità, funzionalità, innovazione) e almeno altrettante sorprese. Ci vediamo a Bologna.

Questo articolo parla di:

Precedente

Cocktail Hour, la collezione estiva di Achille Salvagni

Successivo

Novotel Madrid Center, come ricostruire la natura (con HI-MACS)

Megius, l’eleganza discreta del nuovo Separè Lux
Design

Megius, l’eleganza discreta del nuovo Separè Lux

È pensata per portare un tocco di sofisticata eleganza tanto negli hotel più raffinati quanto nei contesti residenziali...

Superare il sisma, il nuovo Edificio Polifunzionale sul Gran Sasso
Architettura

Superare il sisma, il nuovo Edificio Polifunzionale sul Gran Sasso

Ricucire le ferite ancora aperte dopo il dramma del terremoto del Centro Italia nel 2016 attraverso una progettazione...

La lampada Clochef di Massimo Iosa Ghini per Leucos
Design

La lampada Clochef di Massimo Iosa Ghini per Leucos

Si chiama Clochef la lampada a sospensione disegnata da Massimo Iosa Ghini per Leucos che si è recentemente aggiudicata il Good...