Collezione Cleo, la visione outdoor firmata Talenti Collezione Cleo, la visione outdoor firmata Talenti
Design

Collezione Cleo, la visione outdoor firmata Talenti

Scritto da Redazione |

23 Giugno 2016

A chi, in vista della stagione estiva, cerca una soluzione elegante per arredare gli spazi all’aperto senza perdere la qualità e la cura del dettaglio che di solito caratterizzano la decorazione d’interni è dedicata la collezione Cleo, presentata da Talenti, azienda umbra dalla grande tradizione manifatturiera, in collaborazione con l’architetto e designer Marco Acerbis.

 

La linea, che comprende divani, sedute, tavoli, lampade e altri complementi d’arredo, è interamente basata su una struttura fondamentale in teak, con l’aggiunta di elementi di rinforzo in acciaio inox per esempio nel caso dei divani, dotati di piedini in alluminio verniciato di color grigio pietra.

 

Spicca il contrasto che oppone e al contempo mette in relazione le sedute lounge, dalle forme morbide e accoglienti, con il divano caratterizzato da un disegno più geometrico; il tavolo da pranzo, così come il tavolino da caffè, presenta un piano di spessore pari a 2 cm e disponibile nella doppia versione in travertino o marmo di Carrara, in coordinato alla poltrona a pozzetto imbottita e con rivestimento in tessuto, rigorosamente sfoderabile, lavabile e resistente all’impatto degli agenti atmosferici.

 

Il legno di prima qualità, così come la versatile colorazione miele, garantisce un complesso di prodotti design di straordinaria durevolezza, perfetto per arricchire la zona outdoor, creando angoli relax e aree di ristoro a bordo piscina, coniugando il potere del volume e della forma con l’efficacia funzionale e il pieno comfort tipici della produzione firmata Talenti.

 

La proposta Talenti si distingue così per l’equilibrio di estetica e praticità, ideale per valorizzare i momenti del quotidiano trascorsi all’aperto, in armonia con i ritmi dell’abitare contemporaneo.

 

Questo articolo parla di:

Precedente

Icone Luce, la lampada Caveau che custodisce la luce

Successivo

Serralunga, proposte 2016 per la casa contemporanea

SIA Hospitality Design 2019, Matrix4Design incontra Megius
Design

SIA Hospitality Design 2019, Matrix4Design incontra Megius

La vocazione alla qualità del prodotto e al benessere della persona è da sempre il tratto distintivo di Megius, marchio di...

ADI Index 2019, l’architettura in un cioccolatino
Architettura

ADI Index 2019, l’architettura in un cioccolatino

L’architettura in un cioccolatino. Sorprende e incuriosisce la scelta dell’ADI Design Index 2019 di selezionare come...

Abimis, la cucina custom-made per Peter Zec a Essen
Design

Abimis, la cucina custom-made per Peter Zec a Essen

Siamo a Essen, in Germania, una città dalla duplice anima: da un lato la grande storia dell’industria siderurgica locale...