Davide Vercelli e Rotfil presentano i supporti asciuganti HOM a Cersaie 2016 Davide Vercelli e Rotfil presentano i supporti asciuganti HOM a Cersaie 2016
Design

Davide Vercelli e Rotfil presentano i supporti asciuganti HOM a Cersaie 2016

Scritto da Redazione |

08 Settembre 2016

Prendete la creatività e la profonda conoscenza di materiali e tecniche proprie di un ingegnere designer d’eccezione e unitele al coraggio, all’esperienza, all’amore per l’innovazione di un produttore da sempre attento all’alta qualità e alla funzionalità.

 

Che cosa otterrete? La nuovissima collezione HOM, una linea inedita di complementi d’arredo riscaldanti di ultima generazione che verrà presentata a Bologna in occasione di Cersaie 2016, nata dall’instancabile ricerca di Davide Vercelli in collaborazione con il fondatore di Hom Mario Ravaglia e con l’azienda Rotfil, che vince la sfida del progresso tecnologico confermandosi pioniera nel campo delle resistenze elettriche e non solo. 

 

Pensati per adattarsi perfettamente agli ambienti bagno e cucina, questi elementi trovano tuttavia una loro collocazione anche negli spazi contract, grazie alla versatilità e alla raffinatezza senza tempo che li caratterizza, resa evidente dalla scelta di materiali resistenti e naturali come la ceramica e il legno di cedro del Libano.

 

Tutto ha origine negli studi sperimentali condotti da Vercelli in un lavoro congiunto con il Politecnico di Torino, dai quali si è arrivati alla messa a punto di una speciale piastrella sinterizzata in grado di inglobare al suo interno una resistenza elettrica, che la rende ottima per l’immagazzinamento del calore e soprattutto le consente di rilasciarlo in seguito, gradatamente nel tempo.

 

Questo tipo di tecnologia a marchio Rotfil è il traguardo più avanzato mai raggiunto in termini di riscaldamento elettrico a basso consumo, dotato dunque di un potenziale eccezionale tramite lo sfruttamento del quale è stato possibile creare una serie di oggetti scaldanti per indumenti, salviette, cibi e sedute.

 

Tra le proposte presenti nella serie si evidenziano lo scaldasalviette Xilo, realizzato in massello di cedro del Libano, resistente all’umidità e capace di emanare effluvi profumati (anche su misura nella versione MaxiXilo); le mensole Basic e H Pad; lo scaldasalviette Shield; lo sgabello Zig Zag, quest’ultimo facilmente spostabile nonostante le notevoli dimensioni e adatto anche all’outdoor in virtù della sua resistenza agli acidi, alla salsedine e alle intemperie.

 

Infine, si aggiungono Radiatore, l’unico prodotto concepito specificamente per il riscaldamento dell’ambiente, e la novità di Terra, un’elegante serie di supporti in ceramica.

 

Oggetti che non solo provvedono a diffondere il calore in modo efficace, ma si configurano come veri e propri supporti asciuganti. E il futuro è già qui.

Questo articolo parla di:

Precedente

Myplace, la nuova collezione di sedute firmate LaCividina

Successivo

Daiku, la collezione giapponese di Mark Laban

SIA Hospitality Design 2019, Matrix4Design incontra Megius
Design

SIA Hospitality Design 2019, Matrix4Design incontra Megius

La vocazione alla qualità del prodotto e al benessere della persona è da sempre il tratto distintivo di Megius, marchio di...

ADI Index 2019, l’architettura in un cioccolatino
Architettura

ADI Index 2019, l’architettura in un cioccolatino

L’architettura in un cioccolatino. Sorprende e incuriosisce la scelta dell’ADI Design Index 2019 di selezionare come...

Abimis, la cucina custom-made per Peter Zec a Essen
Design

Abimis, la cucina custom-made per Peter Zec a Essen

Siamo a Essen, in Germania, una città dalla duplice anima: da un lato la grande storia dell’industria siderurgica locale...