Design City Milano, il design invade la città Design City Milano, il design invade la città
Design

Design City Milano, il design invade la città

Scritto da Redazione |

30 Settembre 2016

Invasione a Milano. No, non siamo sul campo di San Siro e nemmeno ai tempi dell’Impero Romano. Ma l’invasione ci sarà comunque, e sarà tutta design. Sì, perché dall’1 al 9 ottobre apre i battenti Design City Milano, il festival della progettazione che si diffonderà sull’intero tessuto cittadino coinvolgendo professionisti, appassionati e curiosi in una serie di eventi concepiti per divulgare ad ampio raggio la cultura del progetto.

 

 

Patrocinata dal Comune di Milano e posta nel contesto di Expo in Città, Design City Milano è un’iniziativa dal calendario fittissimo, che vedrà scendere in campo istituzioni, esperti e gente comune per dare vita ad oltre 140 eventi in giro per la città, tra cui micro festival e imperdibili workshop aperti al pubblico.

 

In particolare, cinque main event scandiranno i giorni della kermesse, offrendo momenti di focalizzazione sulle diverse tematiche legate alla progettazione, a partire dal Brera Design Days, dislocato tra la Mediateca di Santa Teresa e gli spazi di Via Pontaccio, luoghi in cui si terrà un ciclo di incontri, tavole rotonde, speech e workshop a cui è possibile partecipare previa registrazione.

 

Lambrate Fall Edition sarà invece l’occasione per dare nuovamente voce ad un quartiere dalla forte vocazione design, con una serie di iniziative promosse da Organisation in Design, in collaborazione con l’associazione Made in Lambrate.

 

Il 4 ottobre sarà poi il Museo del Novecento di Milano ad aprire le porte all’evento “Parla con noi. Città, impresa, cultura. Il design dei servizi come attivatore d’esperienza.”, una grande tavola rotonda dedicata alle connessioni tra pubblico e privato, tra design service e arte, realizzata in collaborazione con il Politecnico di Milano.

 

Al Teatro Franco Parenti si svolge inoltre la terza edizione di IF! Italians Festival, il primo festival italiano della creatività in corso dal 6 all’8 ottobre con tre giornate di formazione, ispirazione, innovazione e entertainment che renderanno Milano la capitale del pensiero creativo.

 

Infine dal 7 al 9 ottobre, negli spazi rinnovati di Base Milano, sarà il momento del Festival delle Comunità del Cambiamento, una manifestazione che quest’anno mira a mettere in contatto gli individui e le organizzazioni del tessuto civico, sociale ed economico per ristrutturarlo dall’interno, a colpi di condivisione e meritocrazia.

 

Dieci giorni intensi, in cui Milano tornerà ad essere centro generatore d’idee, sfoggiando tutta la sua carica propulsiva, ormai davvero inesauribile.

Questo articolo parla di:

Precedente

Loft Design System a Cersaie 2016: i pannelli Soundwave per interni di pura emozione

Successivo

Ceramica Globo a Cersaie 2016: intervista esclusiva al Marketing manager Riccardo Bianchini

Dalla Smart City alla Metabolic City, Massimo Roj racconta la nuova architettura
Architettura

Dalla Smart City alla Metabolic City, Massimo Roj racconta la nuova architettura

Grandi progetti, nuove visioni. L’identità di Progetto CMR, società italiana leader nel settore della progettazione...

Come un vulcano in eruzione: Ronda Design presenta Lapilla
Design

Come un vulcano in eruzione: Ronda Design presenta Lapilla

Si chiama Lapilla la nuova lampada magnetica firmata da Debonademeo per Ronda Design e pensata per arricchire le...

Salone del Mobile.Milano 2019: l’omaggio a Leonardo e le altre novità
Design

Salone del Mobile.Milano 2019: l’omaggio a Leonardo e le altre novità

Dal 9 al 14 aprile, presso Fiera Milano Rho, si svolgerà la 58esima edizione del Salone del Mobile.Milano, che punta...