Elekta a MADE, la novità di Pastellone 2.0 Elekta a MADE, la novità di Pastellone 2.0
Design

Elekta a MADE, la novità di Pastellone 2.0

Scritto da Redazione |

10 Marzo 2017

Si chiama Pastellone 2.0 la nuova collezione presentata a Milano in occasione di MADE 2017 da Elekta by Gruppo Gani, marchio specializzato nella produzione di resine all’acqua di altissima qualità che ora punta a reinventare il concetto di rivestimento concentrandosi sull’effetto naturale.

 

La linea è ispirata alla principale materia utilizzata dall’edilizia e dall’architettura, il cemento, e si unisce  a 17  differenti  terre  naturali,  ricavate  da  cave  a  cielo  aperto  o  da  grotte,  che  ne  determinano  le tonalità  e che sono state classificate in Terre d’India, Terre di Cipro, Terre di Turchia, Terre di Francia,  Terre di Spagna, Terre del Marocco, Terre d’Italia e Terre del Nord. 

 


Si tratta di rivestimenti in  polvere  a  base  di  sabbie  alluvionali,  minerali,  cemento  bianco  e terre  naturali,  caratterizzato  da  colori  palpabili  e texture  morbide  e  delicate,  unite  a  leggeri rilievi arrotondati: tutto in soli 2 millimetri di spessore.

 

Il sistema di posa rapido e inodore rendono Pastellone 2.0 particolarmente adatto per la realizzazione di superfici nuove e ristrutturazioni, in interno ed esterno: con solo l'aggiunta di acqua o, per i pavimenti, di legante, si ottiene un impasto cremoso spatolabile per più di 3 ore, garantendo così notevoli benefici per i resinatori.

 

Il prodotto si può applicare in verticale e orizzontale, su pareti e pavimenti, dal bagno alla cucina, dalla zona giorno agli uffici, dalle scale alle superfici interne ed esterne e sempre con performance elevate. 

 


La nuova finitura Pastellone 2.0 può inoltre essere protetta con uno speciale Olio eko in Acqua,  in linea con i principi della bioedilizia: questo  particolare  olio,  applicato  alla  parete  e  al  pavimento,  non  altera  la  colorazione naturale delle Terre ma ne esalta la texture grazie alla sua penetrazione totale.

 

Lo strato di colore naturale è resistente alla luce, al graffio, all'incisione e ai colpi, e le materie prime rivelano le loro intrinseche qualità naturali, che attraverso texture e colori contribuiscono a creare vere e proprie superfici d'autore per uno stile e un design contemporaneo.

 

Così Elekta by Gruppo Gani sorprende progettisti e tecnici grazie ad una soluzione fondata sull’innovazione Made in Italy, totalmente eco-compatibile e portatrice di uno spirito design capace di combinare estetica e funzionalità ad alti livelli di performance.

 

Questo articolo parla di:

Precedente

Salone 2017, Devon&Devon presenta la nuova Wallpaper Collection

Successivo

Salone del Mobile 2017, le novità di Alivar

Gio Ponti, la grande mostra al MAXXI di Roma
Architettura

Gio Ponti, la grande mostra al MAXXI di Roma

Architetto, designer, art director, scrittore, poeta, critico e artista: nel corso della sua vita, iniziata e conclusa a...

Martini, il mobile veronese verso il 2020
Design

Martini, il mobile veronese verso il 2020

Per chi fa impresa i cambiamenti della società e del mercato generano ogni giorno nuove sfide: quando queste interessano il...

 Sponge, i vasi da fiori in marmo di Moreno Ratti
Design

Sponge, i vasi da fiori in marmo di Moreno Ratti

Sponge, “spugna”, è il nome della collezione di vasi da fiori progettati dall’architetto e designer italiano Moreno...