Design

Ethimo al Salone nel segno dell’Agave

Febbraio 10, 2017
Avatar

scritto da:

Ethimo al Salone nel segno dell’Agave

Nasce dalla collaborazione di Ethimo con il designer Mattia Albicini la nuova Agave, un nome evocativo dedicato alla collezione di tavoli e sedute le cui linee s’ispirano liberamente al disegno che caratterizza le foglie della pianta omonima.

 

Il teak massello, che compone gli elementi della famiglia, viene lavorato da Ethimo con un’eccezionale cura artigianale, al punto da ricreare i movimenti morbidi, i profili sottili e la superficie setosa dell’agave.


 

Inoltre, come le foglie lasciano scivolare l’acqua, così il progetto di Mattia Albicini è dotato di un sottile incavo posto in corrispondenza della linea di simmetria che funge da sistema di drenaggio, ma anche da elegante dettaglio decorativo.

 

Il legno risulta quindi scolpito per dare vita ad arredi dallo stile elegante, estremamente piacevoli al tatto e alla vista.

 

Racconta Albicini:
Con Agave volevo creare una collezione che privilegiasse il comfort e che fosse allo stesso tempo elegante e raffinata. Nel suo disegno si fondono varie influenze, passate e presenti. Il passato viene dalla rievocazione di forme organiche dell’arredo degli anni ‘50, il presente dall’originalità del design e dallo studio del materiale unito alla sofisticata tecnologia di lavorazione del teak massello, frutto della profonda esperienza di Ethimo. Vorrei che questa collezione fosse la scelta per chiunque desideri arricchire l’ambiente outdoor con il sapore e la ricercatezza di un design da interni”.

 

La lavorazione raffinata di Agave si traduce anche nello studio progettuale ampio, pensato per assicurare l’ergonomia e il massimo comfort, oltre che una grande longevità, altra caratteristica in comune con la pianta di partenza.

 

Tra suggestioni anni Cinquanta e comfort innovativo, Agave sarà una delle novità protagoniste a Salone del Mobile 2017: impossibile mancare.