Fabbian Illuminazione, pareti luminose per piscine di lusso Fabbian Illuminazione, pareti luminose per piscine di lusso
Design

Fabbian Illuminazione, pareti luminose per piscine di lusso

Scritto da Redazione |

06 Luglio 2016

Fabbian Illuminazione è una azienda trevigiana che da oltre cinquant’anni lavora nel campo dell’illuminotecnica design, destinata tanto alle ambientazioni domestiche quanto al settore contract, forte di una tradizione imprenditoriale di alta qualità che è la vera chiave di volta di una realtà diventata nel tempo punto di riferimento internazionale, per prodotti, sviluppo e ricerca tecnologica.

 

La creatività di designer internazionali, unita all’esperienza di tecnici specializzati, è alla radice del successo dei sistemi d’illuminazione progettati dall’azienda e realizzati interamente in Italia, tutti accumunati dall’elevata efficienza e da uno stile inconfondibile, componenti che rendono Fabbian un’impresa d’eccellenza nel panorama già fiorente del design Made in Italy.

 

Tra le proposte di maggiore impatto si segnala per bellezza e funzionalità il sistema modulare D95 Tile, la cui unità singola è materiata di vetro cristallino, in doppia versione, trasparente o colorata.

 

Tile si distingue per l’eccezionale potenzialità luminosa e per la straordinaria versatilità d’uso: infatti, grazie al carattere di componibilità dei suoi elementi singoli, è possibile creare le combinazioni più varie, per creare a seconda delle esigenze lampade, pareti di luce e divisori, destinati a diventare i veri protagonisti dello spazio, attirando lo sguardo degli astanti con la loro ineguagliabile lucentezza.

 

Un valore estetico e funzionale pienamente recepito dall’architetto Natalia Yushchieva, la quale, nell’ambito di un lussuoso progetto indirizzato all’uso privato e da lei curato in località San Pietroburgo (Russia), ha selezionato la soluzione luminosa Tile per separare in maniera scenografica gli ambienti di un’area piscina.

 

In questo caso, il sistema Tile è stato impiegato sia come parete sia come colonna di cristallo, al fine di isolare con eleganza lo spazio della piscina vera e propria rispetto alle più appartate zone dedicate al relax e all’idromassaggio.

 

Una scelta di arredo tutta italiana, capace di affascinare la Russia: così Fabbian Illuminazione fa centro e si conferma eccellente ambasciatrice del Made in Italy nel mondo.

Questo articolo parla di:

Precedente

A Rodrigo Rodriquez il Compasso d’Oro ADI alla carriera

Successivo

Inda, una strategia digitale per clienti sempre più protagonisti

SIA Hospitality Design 2019, Matrix4Design incontra Megius
Design

SIA Hospitality Design 2019, Matrix4Design incontra Megius

La vocazione alla qualità del prodotto e al benessere della persona è da sempre il tratto distintivo di Megius, marchio di...

ADI Index 2019, l’architettura in un cioccolatino
Architettura

ADI Index 2019, l’architettura in un cioccolatino

L’architettura in un cioccolatino. Sorprende e incuriosisce la scelta dell’ADI Design Index 2019 di selezionare come...

Abimis, la cucina custom-made per Peter Zec a Essen
Design

Abimis, la cucina custom-made per Peter Zec a Essen

Siamo a Essen, in Germania, una città dalla duplice anima: da un lato la grande storia dell’industria siderurgica locale...