Glass1989 presenta le nuove vasche Oyster e Lazy Glass1989 presenta le nuove vasche Oyster e Lazy
Design

Glass1989 presenta le nuove vasche Oyster e Lazy

Scritto da Redazione |

13 Luglio 2016

Avere una sala da bagno unica nel suo genere? Ora è possibile, grazie alle nuovissime vasche freestanding progettate da Glass1989, azienda leader dell’innovazione design per quanto riguarda il settore arredo bagno, attiva in oltre 50 Paesi del mondo con un fatturato annuo che supera i 23 milioni di euro.

 

Si chiamano Oyster e Lazy e sono prodotti di assoluta eccellenza, per qualità dei materiali impiegati nella fabbricazione e per la cura maniacale dei particolari; da segnalare a questo proposito la scelta di realizzare la struttura interna delle vasche con MineralLite, un materiale generato dalla combinazione di minerali e resine, capace di riunire in sé valore estetico e un aspetto estremamente naturale. Entrambe accomunate dalle linee sinuose e avvolgenti, di grande eleganza visiva, le vasche presentano tuttavia tra loro alcune significative differenze.

 

Oyster si distingue per la forma ellittica rivestita all’esterno in Ecomalta, un monocomponente esclusivo che mixa sabbia, quarzo, marmo e altri inerti naturali, creando texture speciali, in questo caso declinate in nero Roma, una delle tonalità più di tendenza del momento.

 

Lazy si caratterizza invece per l’immagine essenziale e armoniosa, valorizzata all’esterno da una sofisticata finitura in grigio antracite opaco; inoltre, essa presenta una serie di accessori aggiuntivi, come portaoggetti e ripiani collocati direttamente in vasca, per aumentare il livello di praticità e comfort, garantendo il massimo benessere.

 

Ancora una volta, con la proposta vasche Oyster e Lazy, Glass1989 ribadisce la qualità della sua produzione, sempre indirizzata verso obiettivi di raffinatezza estetica e funzionalità, per garantire al cliente una sala da bagno originale, davvero su misura.

Questo articolo parla di:

Precedente

Intervista esclusiva a Rodrigo Rodriquez: così l’innovazione ha guidato la mia vita

Successivo

CEA Design, in anteprima le novità di Cersaie 2016

I cuscini in plexiglass patchwork di Colin Roberts
Design

I cuscini in plexiglass patchwork di Colin Roberts

Morbidezza psichedelica. È una strana sensazione quella evocata dagli originali cuscini in perspex (o plexiglass...

Office Pavilions di Kettal per un nuovo concetto di ufficio
Architettura

Office Pavilions di Kettal per un nuovo concetto di ufficio

All’ultima edizione di Orgatec il brand Kettal ha proposto un progetto in grado di delineare un nuovo concetto degli spazi di...

Il nuovo ristorante di Michele De Lucchi alle Gallerie d’Italia a Milano
Architettura

Il nuovo ristorante di Michele De Lucchi alle Gallerie d’Italia a Milano

Un nuovo spazio versatile e polifunzionale situato nel cuore di Milano, in Piazza della Scala, all’interno del museo...