Design

Il San Valentino firmato WallPepper

Gennaio 12, 2017

scritto da:

Il San Valentino firmato WallPepper

Le feste si sono appena concluse e qualcuno già pensa a San Valentino. Qualcuno come WallPepper, azienda leader nella produzione di carta da parati che con le sue collezioni di punta Trend-Line e Fine-Art si prepara fin da ora a celebrare la festa degli innamorati.

 

Si comincia proprio con il catalogo Trend-Line, che include il nuovo soggetto “The Open Cage” con i suoi toni pastello e una coppia di uccellini immersi in una cascata di rose; si passa poi alla grafica “Ancor & Sparrow”, concepita per riprendere il popolare tatuaggio di origine marinara emblema di sicurezza e fedeltà.

 

Gli autori del catalogo Fine-Art, d’altro canto, scelgono di interpretare con personalità le dinamiche dell’amore, che può assumere toni leggeri, realisti, classici o utopici, a partire da “Head & Love” di Laura Zeni, un ripetersi di cuoricini che sembrano tracciati con un pennarello in colori diversi, ora al dritto, ora al rovescio, intervallati qua e là dal profilo di una testa.

I soggetti di Talitha Puri Negri ritraggono invece quei piccoli “santuari” che si creano nei vicoli delle città storiche dove, vicino a sculture o monumenti famosi, gli amanti incidono i muri con nomi, iniziali o frasi per fissare indelebilmente il miracolo della loro relazione.

 

Lo slancio romantico raggiunge quindi il suo apice nelle carte da parati che riproducono le opere di Sofia Cacciapaglia, dove sono illustrate in maniera sinuosa figure unite da morbidi abbracci e bouquet di rose dalle cromie tenui.

 

Non manca, infine, Valentina, l’eroina di Guido Crepax, la donna emancipata, la cultrice della passione: è lei la regina della festa, a cui WallPepper rende omaggio, tramutandola nella più vivace protagonista delle pareti degli spazi domestici ispirati all’amore.