Inda, una strategia digitale per clienti sempre più protagonisti Inda, una strategia digitale per clienti sempre più protagonisti
Design

Inda, una strategia digitale per clienti sempre più protagonisti

Scritto da Redazione |

07 Luglio 2016

Samo Group Industries, marchio dalla leadership consolidata nel campo dell’arredo bagno, è una realtà imprenditoriale innovativa, da sempre attenta al contatto e alla relazione con il cliente, vero protagonista del suo orizzonte produttivo. Oggi, con lo sviluppo esponenziale delle tecnologie digitali, questa relazione si fa ancora più stretta e flessibile, in una condizione di vicinanza tra produttore e fruitore che diventa una risorsa per Inda, brand del gruppo appena lanciatosi in un ambizioso progetto multicanale finalizzato a valorizzare l’esperienza dell’acquisto proprio grazie alle nuove piattaforme.

 

Per rivolgersi al suo pubblico, Inda ha scelto di sfruttare tutte le vie di comunicazione offerte dalla contemporaneità, a partire da uno speciale sito web, adatto alla navigazione anche tramite dispositivi mobili, in combinazione con una pagina Facebook dedicata e un apposito canale YouTube. Ne deriva la creazione di un vero e proprio hub digitale, attorno al quale potrà formarsi una community web di clienti informati e affezionati, accompagnati passo per passo nella loro conoscenza dei prodotti dell’azienda, anche attraverso blog e digital pr, garantendo la consulenza di designer specializzati.

 

Già dall’inizio dell’anno 2016, del resto, Inda si è impegnata nel rinnovamento della sua rete di store digitali mediante la nuova applicazione interattiva basata sulla tecnologia a realtà aumentata, denominata PLAY INDA: una soluzione d’avanguardia per presentare le nuove collezioni del brand, trasportando l’utente in una irripetibile Customer Experience, fatta di ambientazioni bagno ricreate virtualmente e in maniera personalizzata, grazie alla possibilità di scegliere tra numerose proposte in materia di mobili, materiali, finiture e colori.

 

Inoltre, saranno disponibili offline molteplici contenuti speciali, come cataloghi, brochure e informazioni di showroom, per un dialogo costante tra azienda e pubblico, coinvolto in prima persona in un viaggio attraverso il magico universo del design.

Questo articolo parla di:

Precedente

Fabbian Illuminazione, pareti luminose per piscine di lusso

Successivo

Freeman, un divano design per la zona living

SIA Hospitality Design 2019, Matrix4Design incontra Megius
Design

SIA Hospitality Design 2019, Matrix4Design incontra Megius

La vocazione alla qualità del prodotto e al benessere della persona è da sempre il tratto distintivo di Megius, marchio di...

ADI Index 2019, l’architettura in un cioccolatino
Architettura

ADI Index 2019, l’architettura in un cioccolatino

L’architettura in un cioccolatino. Sorprende e incuriosisce la scelta dell’ADI Design Index 2019 di selezionare come...

Abimis, la cucina custom-made per Peter Zec a Essen
Design

Abimis, la cucina custom-made per Peter Zec a Essen

Siamo a Essen, in Germania, una città dalla duplice anima: da un lato la grande storia dell’industria siderurgica locale...