Keope Ceramiche, la collezione Moov sbarca in Svezia Keope Ceramiche, la collezione Moov sbarca in Svezia
Design

Keope Ceramiche, la collezione Moov sbarca in Svezia

Scritto da Redazione |

03 Maggio 2016

Ceramiche Keope è una giovane azienda italiana del Gruppo Concorde, specializzata nella produzione di piastrelle e attiva nel settore della pavimentazione e dei rivestimenti per esterni e interni, sia in ambito residenziale che in campo commerciale.

 

Nel tempo, anche grazie al costante impegno nella ricerca tecnologica finalizzata ad ottenere prodotti di livello sempre più avanzato, Ceramiche Keope è diventata un punto di riferimento del Made in Italy a livello internazionale, presente in 80 paesi nel mondo e portabandiera di un approccio green orientato al rispetto delle persone e dell’ambiente.

 

Una serie di qualità che hanno evidentemente attirato l’attenzione dell’innovativo team di progettisti scandinavi i quali, a Stoccolma, hanno scelto proprio il grès porcellanato di Keope Ceramiche, in particolare la versione proposta nell’ambito della collezione Moov, per arredare l’intera zona giorno di un’elegante abitazione privata dall’attitudine contemporanea.

 

La serie Moov rappresenta un tentativo di reinterpretazione del cemento, materiale irregolare e tipicamente industriale, per farne una soluzione sofisticata di grande resistenza, peraltro contrassegnata dal logo GreenThinking, garanzia di sostenibilità e sensibilità ecologica.

 

La collezione prevede dieci possibili formati e due finiture superficiali, declinabili in una vasta gamma di proposte cromatiche che vanno dai toni chiari di Ivory e Beige fino ai colori più intensi come Anthracite, Moka e Grey, cui si aggiunge anche una linea di listelli e decori disponibile in tutte le tinte presenti.

 

Per gli interni dell’abitazione svedese è stata scelta in particolare la finitura Moov Grey 60X60cm,  un’opzione capace di valorizzare al meglio il colore bianco dominate nel design d’interni e di favorire la luminosità degli ambienti.

 

Keope Ceramiche si dimostra perciò un ulteriore esempio di come il design italiano continui ad essere una garanzia di bellezza e charme a tutte le latitudini, abbracciando in modo egregio ogni cultura dell’abitare, compresa quella minimal ed essenziale del Nord Europa.

Questo articolo parla di:

Precedente

Piuma, la leggerezza delle nuove sedute firmate Kartell

Successivo

MOBART BEN, una collezione di tavoli tra passato e presente

Il ponte-museo “contorto” di BIG in Norvegia
Architettura

Il ponte-museo “contorto” di BIG in Norvegia

Il Kistefos Sculpture Park di Jevnaker, in Norvegia, è il più grande parco di sculture dell’Europa settentrionale che...

Salone del Mobile.Milano Moscow, i vincitori del SaloneSatellite Moscow Award 2019
Design

Salone del Mobile.Milano Moscow, i vincitori del SaloneSatellite Moscow Award 2019

All’ultima edizione del Salone del Mobile.Milano Moscow c’è stato spazio anche per la Russia dei giovani designer, che...

Sacco goes green, l’icona Zanotta sceglie la sostenibilità
Design

Sacco goes green, l’icona Zanotta sceglie la sostenibilità

50 anni di Sacco: l’icona pop e anticonformista firmata Zanotta, simbolo della trasformazione culturale del ’68, non...