Maison&Objet 2018, Ceramiche Cielo presenta Narciso Maison&Objet 2018, Ceramiche Cielo presenta Narciso
Design

Maison&Objet 2018, Ceramiche Cielo presenta Narciso

Scritto da Redazione |

18 Gennaio 2018

In occasione di Maison&Objet, la fiera del design in programma a Parigi dal 19 al 23 gennaio 2018, Ceramiche Cielo, azienda leader nella produzione della ceramica per arredo bagno, arricchisce la collezione Narciso, firmata da Andrea Parisio e Giuseppe Pezzano, con due nuove soluzioni: Narciso Mini e Narciso Doppio. 

Pensati per stanze da bagno eleganti e minimali, Narciso Mini e Narciso Doppio sono in grado di integrarsi in ogni contesto con un proprio stile distintivo e personalizzabile che non rinuncia alla funzionalità e al comfort. 

Con le sue dimensioni ridotte e la sua estrema eleganza, Narciso Mini è una soluzione compatta che si inserisce in piccoli ambienti senza rinunciare alla praticità assicurata dalla presenza di un cassetto basso o una cassettiera, un vano a giorno e un porta asciugamani; inoltre, il sapiente gioco “pieno-vuoto” dei volumi e la magistrale combinazione di elementi contenitivi e materiali diversi conferiscono a Narciso Mini classe ed eleganza. 

Grazie ai due bacini ricavati da un unico blocco in ceramica, Narciso Doppio si contraddistingue invece per la “polifunzionalità allargata” che garantisce praticità e comfort in un unicum integrato; l’essenzialità delle linee è sottolineata dalla struttura in acciaio e dal design puro dei volumi contenitori che, grazie a un equilibrato gioco di proporzioni, rendono Narciso Doppio un prodotto eccellente sia per estetica che per performance. 

Funzionali e personalizzabili in tutti i loro elementi grazie all’ampia scelta di materiali e finiture, Narciso Mini e Narciso Doppio offrono la migliore interpretazione di ogni area di gusto: 16 sono infatti le nuances dell’esclusiva gamma cromatica Terre di Cielo per il lavabo; 8 le laccature per i legni, 5 le essenze disponibili per le cassettiere, 3 le finiture per la struttura e i portasciugamani, tra cui l’inedita Titanio, 2 le tinte per la raffinata sacca in cuoio naturale che può arricchire la struttura. 

Ecco il fascino di una collezione che non per caso s’ispira fin dal nome al mito della bellezza.

Questo articolo parla di:

Precedente

Martinelli Luce celebra i 50 anni di Cobra

Successivo

Noctis, le proposte per i letti singoli

La Metropolitana di Napoli diventa un museo
Architettura

La Metropolitana di Napoli diventa un museo

Arte d’avanguardia, architettura ipnotica, viabilità urbana: mondi diversi che si uniscono nella celebre Metropolitana...

Manital sbarca in Cina
Design

Manital sbarca in Cina

Manital, azienda italiana con forte vocazione internazionale che da 28 anni realizza maniglie di design, porta l'eccellenza...

Lo Tsinghua Art Museum di Mario Botta a Pechino
Architettura

Lo Tsinghua Art Museum di Mario Botta a Pechino

L’edificio del TAM (Tsinghua Art Museum), disegnato da Mario Botta Architetti sulla base di un progetto di concorso del...