Design

Marchi Cucine, l’italian style di Lab 40

Giugno 5, 2017

scritto da:

Marchi Cucine, l’italian style di Lab 40

Quando Marchi Cucine ha scelto per la sua collezione esclusiva il nome di Gusto Italiano il messaggio era molto chiaro: uno spazio kitchen legato a doppio filo ai valori dell’italianità, che si esprimono sia nella qualità dei prodotti d’ispirazione artigianale sia nelle caratteristiche estetiche inconfondibili, per incarnare al meglio la filosofia dell’italian way of life

All’interno di questa linea, fondata sulla bellezza delle forme tanto quanto sulle alte performances, emerge la cucina Lab 40, scenografica e duttile, adatta alle differenti esigenze abitative giocando su arditi contrasti materici, in grado di spaziare dal legno vecchio che ricopre il top dell’isola centrale alle ante in legno di conifera verniciato, nelle due varianti spazzolate o con superfici irregolari. 

L’imponente piano cottura strizza l’occhio alle cucine professionali, mentre cassetti e cestoni, dotati di guide e sponde in metallo, permettono una perfetta stabilizzazione e ammortizzazione del suono in chiusura. 

I porta bottiglie, con finiture speciali, sono progettati in due tipologie, a terra, per permettere di sfruttare tutta l’altezza, oppure a filo top; il tutto è incorniciato dal sistema di pensili a giorno con illuminazione a led.

La cucina è inoltre disponibile in tre varianti colore, bianco puro, rosso grintoso, lavagna vintage, e in sei diverse varianti di ante; è poi completata dagli elettrodomestici, richiamandosi in tutto e per tutto all’atmosfera rilassata di un loft newyorkese, valorizzata dalla forza del legno, che trasmette un senso di protezione e stabilità. 

Per una cucina senza tempo, che guarda all’Italia, ma anche all’East Coast.