MaxDivani, oltre ai divani c’è di più MaxDivani, oltre ai divani c’è di più
Design

MaxDivani, oltre ai divani c’è di più

Scritto da Redazione |

11 Maggio 2016

MaxDivani, azienda storica fondata ad Altamura nel 1956 da Rocco Ferri e specializzata nella produzione di imbottiti, amplia la sua già vasta offerta aggiungendo una collezione di complementi d’arredo dedicati alla zona living, per caratterizzare gli spazi all’insegna della migliore tradizione del design Made in Italy.

 

Confermando l’elevata qualità manifatturiera che da sempre rappresenta un punto d’orgoglio del lavoro di MaxDivani, fanno la loro comparsa in catalogo librerie, sedie, madie, tavoli, tutto ciò che serve per fare del soggiorno uno spazio elegante e confortevole.

 

Tra le numerose proposte, si segnalano la libreria OperaPrima, il cui progetto è stato curato dall’architetto Giovanna Azzarello, la quale ha concepito una struttura a impianto modulare in metallo adatta ad ogni tipo di ambiente.

 

I designer Giuliano e Gabriele Cappelletti si sono invece occupati di disegnare la poltroncina Circle e i raffinati cuscini trapuntati di Cesta Sofà, speciali per la loro morbidezza e versatilità.

 

Fanno parte della linea anche Urano, tavolo realizzato in legno naturale e metallo dalla personalità asimmetrica, e, rimanendo sempre in tema di pianeti, Saturno, una madia dalle linee rigorose in legno di noce canaletto.

 

Si aggiungono i tavolini Trilussa, in tre pezzi da combinare o da considerare singolarmente, e le sedie Aurora, capaci con la loro impostazione sofisticata e avvolgente di conferire carattere ad ogni area conviviale.

 

La collezione, in virtù del suo valore estetico e della sua estrema duttilità, è pensata per arredare spazi privati e domestici, ma può facilmente adattarsi ad ambienti aziendali e a locali commerciali.

 

Una svolta per MaxDivani, sempre più orientata verso un concetto di produzione che copra la totalità delle esigenze living. E’ probabile che altre sorprese siano in arrivo.

Questo articolo parla di:

Precedente

Collezione Millelegni, la soluzione ideale per il Villaverde Resort

Successivo

Iittala e Issey Miyake, arredare la casa tra Europa e Asia

WallPepper e PEIA Associati, il progetto per le Nazioni Unite
Design

WallPepper e PEIA Associati, il progetto per le Nazioni Unite

Lo studio di architettura PEIA Associati ha di recente completato il restyling della prestigiosa Sala XIX delle Nazioni Unite a...

CURA,  le unità di terapia intensiva di Carlo Ratti e Italo Rota contro il Coronavirus
Architettura

CURA, le unità di terapia intensiva di Carlo Ratti e Italo Rota contro il Coronavirus

In risposta all’attuale pandemia di coronavirus, gli architetti italiani Carlo Ratti e Italo Rota hanno progettato CURA...

Progetto Change, la svolta green di Terratinta Group
Design

Progetto Change, la svolta green di Terratinta Group

Terratinta Group è un’azienda leader sul mercato Nord Europeo nel settore delle piastrelle in grés porcellanato ed...