MY home collection, tutte le novità MY home collection, tutte le novità
Design

MY home collection, tutte le novità

Scritto da Redazione |

03 Maggio 2017

MY home collection ha presentato al Salone del Mobile 2017 nuovi prodotti progettati da giovani e talentuosi designer come Elena Salmistraro, Vito Nesta, Ilaria Innocenti, Serena Confalonieri e Paolo Boccamino: soluzioni informali e contemporanee che rispecchiano e interpretano l’immagine fresca e dinamica di un brand nato di recente, ma già ampiamente apprezzato.

Si comincia con la linea di poltroncine Ula & Baba di Serena Confalonieri, protagoniste di un divertente gioco di cromie e contrasti che si ispirano ad abiti e accessori tradizionali delle tribù africane, alle tonalità accese della flora tropicale e ai colori caldi della terra; il contrasto viene ulteriormente riproposto nella ricerca dei volumi tra schienale e seduta, e la scocca esile e monocromatica si muove sinuosa, tra le morbide forme degli imbottiti.

Chemise è una poltroncina dalle linee avvolgenti, disegnata da Ilaria Innocenti, e si veste di una stoffa volutamente abbondante, proposta in diverse tonalità, che si alterna al ritmo delle cuciture e della struttura in tubolare di metallo.

Sempre di Ilaria Innocenti anche il tavolino Halfie, che assume il duplice ruolo di coffee table, ideale per l’area living, e comodino per la zona notte: è caratterizzato da un piano ovale in pietra, diviso a metà, sospeso su un’esile struttura di metallo. 

Il pouf Belte e il tavolino Lok, disegnati da Elena Salmistraro esaltano le rotondità delle forme con una preziosa ‘cintura’ metallica che ‘abbraccia’ e arricchisce, dando un tocco originale all’ambiente che li ospita e ispirandosi al mondo della moda.

Frog è invece una divertente seduta che ricorda la forma di una rana, disegnata da Paolo Boccamino e caratterizzata da un’ampia struttura, dalle forme lineari e tondeggianti e dal soffice rivestimento. 

Infine Anatomica di Vito Nesta, la collezione di oggetti in porcellana ispirati al corpo umano: Mano, Piede e Testa, grazie ai colori brillanti e vivaci, risplendono e impreziosiscono gli ambienti. 

Per un design vivace, in grado di dare personalità ad ogni ambiente.

Questo articolo parla di:

Precedente

Ozzio, il bello dello smart living

Successivo

Park Lake Mall di Bucarest, i pavimenti li firma Granulati Zandobbio

Tortona Design Week ai blocchi di partenza: ecco gli eventi da non perdere
Design

Tortona Design Week ai blocchi di partenza: ecco gli eventi da non perdere

Ricerca, tecnologia, sperimentazione, progettualità ancorata al contemporaneo: si svilupperà a partire da questi...

Qualità dell’abitare e rilancio dell’economia: cosa è accaduto all’ultimo MADE Expo
Architettura

Qualità dell’abitare e rilancio dell’economia: cosa è accaduto all’ultimo MADE Expo

Si è chiusa con un importante guanto di sfida la nona edizione di MADE Expo, la più importante manifestazione in Italia per...

Milano Design Week 2019, l’illuminazione design di Patrizia Volpato a Hotel Regeneration
Design

Milano Design Week 2019, l’illuminazione design di Patrizia Volpato a Hotel Regeneration

Profondamente radicato nel territorio del veneziano, il marchio Patrizia Volpato nasce nel 1980 da un’azienda artigiana...