Nasce in Cina la libreria infinita Nasce in Cina la libreria infinita
Design

Nasce in Cina la libreria infinita

Scritto da Redazione |

26 Agosto 2016

Il sogno di tutti i lettori? Una biblioteca senza fine. Certamente un’utopia, ma in Cina, nella città di Hangzhou, lungo il fiume Quintang, gli architetti dello studio XL-Muse ci sono andati molto vicino.

 

E’ sorta infatti, all’interno del nuovo complesso commerciale Star Avenue, la libreria Zhongsuhge-Hangzhou, uno spazio eccezionale di 1000 metri quadri pensato per celebrare il rito sacro della lettura e il valore del sapere, dove i libri si intravvedono fin dalla strada grazie alla facciata di vetro salvo poi ritrovarli riflessi nei mille specchi che costellano i soffitti e le pareti interne, moltiplicandone il numero all’infinito.

 

Colonne trasparenti su sfondo bianco fungono da scaffalature circolari sulle quali sono disposti i volumi, veri e propri alberi della conoscenza proiettati verso l’alto, mentre un varco nel muro di specchi conduce ad un corridoio di lettura e poi all’impressionante spazio di forma ovale che costituisce il “reading theatre”, un anfiteatro adibito a sala lettura, con tante postazioni dotate di cuscini e luci dedicate.

 

Se le atmosfere delle biblioteche tradizionali sono qui rievocate dalla scelta del parquet per i pavimenti e dai colori scuri e caldi degli scaffali, così numerosi da risultare ipnotici, un pensiero è stato rivolto anche agli ospiti più piccoli, per i quali è stato predisposto un fantasioso campo giochi, con mensole a forma di mongolfiera o nave dei pirati, in attesa che prima o poi si appassionino anche loro al profumo della carta stampata.

Questo articolo parla di:

Precedente

Made in Food Waste, dallo scarto alimentare all’oggetto di design

Successivo

A Venezia una mostra per i 50 anni dello IED

Le nuove finiture metalliche di antoniolupi
Design

Le nuove finiture metalliche di antoniolupi

antoniolupi presenta le nuove finiture preziose pensate per arricchire le iconiche collezioni in Flumood del brand: il calore...

Slowear18, il mixology bar incontra il fashion store
Architettura

Slowear18, il mixology bar incontra il fashion store

Situato nel cuore di Milano (Via Solferino 18) e progettato dallo studio italiano Visual Display, Slowear18 è una nuova...

WallPepper e PEIA Associati, il progetto per le Nazioni Unite
Design

WallPepper e PEIA Associati, il progetto per le Nazioni Unite

Lo studio di architettura PEIA Associati ha di recente completato il restyling della prestigiosa Sala XIX delle Nazioni Unite a...