QC Terme Dolomiti, il regno del benessere è ecosostenibile QC Terme Dolomiti, il regno del benessere è ecosostenibile
Design

QC Terme Dolomiti, il regno del benessere è ecosostenibile

Scritto da Redazione |

22 Febbraio 2017

QC Terme arriva a quota nove: apre sulle Dolomiti la nona struttura termale ideata dai fratelli Andrea a Saverio Quadrio Curzio, che hanno cominciato nel 1982 la loro avventura nel mondo del wellness e non mostrano alcuna intenzione di fermarsi qui (il decimo centro termale a Chamonix è già in programma per il 2017).

 

QC Terme Dolomiti sorge nel cuore della Val di Fassa più suggestiva, un paesaggio pienamente rispettato dal progetto, spiccatamente orientato alla sostenibilità ambientale e sociale, della quale fa parte anche l’ottenimento della certificazione energetica LEED.

 


L’edificio è strutturato su tre livelli per un totale di 4300 metri quadri, occupati da piscine, percorsi kneipp, cascate d’acqua, vasche idromassaggio, bagni a vapore, saune e biosaune, stanze del sale e aree relax, il tutto completato da spazi esterni in cui praticare il salutare forest bathing.

 


Il progetto è stato curato dall’architetto Mariela Goncalves, la quale ha voluto che la struttura fosse interrata per il 70%: l’impatto ridotto sul paesaggio sarà garantito dalla copertura vegetale, ultimata in primavera con piante, arbusti e fiori. Peraltro, questo è il primo centro termale del gruppo edificato partendo da zero.

 

Un’ampia area è dedicata alle cabine massaggio, mentre dal piano terra si accede alle vasche esterne riscaldate; al primo piano è collocata l’area relax, dotata di cuscini e grandi altalene circolari di Loden su cui lasciarsi dondolare; particolarmente interessante, infine, l’olfattorio, una zona nella quale abbandonarsi al potere dei profumi.

 

Per rilassarsi in maniera totale in uno degli scenari più belli del mondo.

Questo articolo parla di:

Precedente

A Milano presentata la Design Week delle 5Vie

Successivo

Novello, Made in Italy per il bagno a ISH Francoforte

Le nuove finiture metalliche di antoniolupi
Design

Le nuove finiture metalliche di antoniolupi

antoniolupi presenta le nuove finiture preziose pensate per arricchire le iconiche collezioni in Flumood del brand: il calore...

Slowear18, il mixology bar incontra il fashion store
Architettura

Slowear18, il mixology bar incontra il fashion store

Situato nel cuore di Milano (Via Solferino 18) e progettato dallo studio italiano Visual Display, Slowear18 è una nuova...

WallPepper e PEIA Associati, il progetto per le Nazioni Unite
Design

WallPepper e PEIA Associati, il progetto per le Nazioni Unite

Lo studio di architettura PEIA Associati ha di recente completato il restyling della prestigiosa Sala XIX delle Nazioni Unite a...