HomeDesignRitrovare Escher in una casa del Canavese

Ritrovare Escher in una casa del Canavese

-

Complici le recenti mostre su suolo italiano (l’ultima, ancora in corso, è in questi giorni al Palazzo Reale di Milano), le incisioni labirintiche di Escher sono tornate di gran moda, e non solo nell’arte, ma anche in architettura.

 

Lo dimostra il recente progetto realizzato dai due giovani architetti torinesi che fanno capo allo studio Archisbang: un villino nel bel mezzo della campagna piemontese, affacciato sulle colline del Canavese, i cui spazi sono stati radicalmente rinnovati per fare largo ad un appartamento e alla sede della società Chemsafe.

 

Il viaggio abitativo comincia dall’esterno, dove il giardino è stato arricchito da nuovi volumi, mentre gli interni sono stati totalmente stravolti nella distribuzione grazie all’inserimento di una struttura fabbricata in calcestruzzo a vista e vetro, a cui si aggiungono alcuni sostegni in acciaio, a contrasto con i mattoni rossi che caratterizzano l’aspetto esteriore della casa.

 

Qui entra in gioco l’ispirazione a Escher, i cui lavori sono evocati dallo slittamento dei piani su livelli differenti, interconnessi da scale in acciaio rivestite da un involucro in legno di rovere, la cui impostazione aperta e discontinua genera percorsi vorticosi ad altezze multiple.

 

Fulcro di questo suggestivo gioco combinatorio è l’abbaino situato all’ultimo piano, con vista sulla scacchiera interna, così simile alle visionarie illusioni ottiche tanto amate dal grafico e incisore di origine olandese.

Ultimi articoli

Urban Hive Milano, il nuovo hotel 4 stelle “ibrido” nel cuore di Brera

  Qualche giorno fa, all’inaugurazione del nuovo Urban Hive Milano, l’hotel 4 stelle dallo spirito contemporaneo e cosmopolita nato dal profondo restyling dello storico Carlyle...

Braccio doccia LYBRA, l’idea in più di Damast per la sala da bagno

Come rendere la propria sala da bagno più comoda e contemporanea senza intervenire sulla muratura? La risposta risiede nella #doccetteria Damast: con il braccio...

Terratinta Group, tutte le novità in scena a Stoccolma

  All’insegna del design e della sostenibilità, l’eccellenza italiana della ceramica incontra il mercato scandinavo in occasione di Stockholm Furniture & Light Fair 2023, la...

Bovisa Goccia, da relitto industriale a Campus: il progetto di Renzo Piano

Trasformare un’area industriale abbandonata e bisognosa di bonifiche in un grande Parco scientifico/Polo dell’Innovazione dedicato agli studenti e alla cittadinanza: ecco di cosa parliamo...
cucina

Unox Casa, la cucina intelligente per cucinare come uno chef

Tecnologia e alta cucina si fondono e diventano Unox Casa, il nuovo brand che propone soluzioni in grado di infrangere quel confine tra residenziale...