Design

Ula & Baba, memorie d’Africa per My Home Collection

Luglio 3, 2017

scritto da:

Ula & Baba, memorie d’Africa per My Home Collection

Raccontare una storia, e farlo attraverso gli oggetti, è possibile. Specialmente se gli oggetti in questione sono opere di autentico design, le cui linee e forme si ispirano a suggestioni vicine e lontane, in grado di evocare le emozioni della memoria. 

È il caso di Ula & Baba, le nuove poltroncine disegnate da Serena Confalonieri per MY home collection, riconducibili nelle forme, nei colori e nel nome stesso, al fascino delle terre d’Africa, lontane ed esotiche. 

Come un souvenir di viaggio in grado di portare alla mente profumi e sensazioni di un’esperienza indimenticabile, le poltroncine Ula & Baba ricordano, attraverso cromie prese in prestito dalla flora tropicale mixate ai morbidi colori caldi della terra, abiti e accessori tipici dell’affascinante cultura delle tribù africane.

Il gioco di contrasti è poi evidente, non solo nell’accostamento dei colori, ma anche nella ricerca dei volumi tra lo schienale, la seduta e la scocca esile e monocromatica che si muove sinuosa attraversando le forme accoglienti degli imbottiti. 

Pur con il loro carattere esotico, Ula & Baba sono elementi per di più estremamente versatili, adatti sia ad ambienti domestici privati, sia a soluzioni contract, in grado di personalizzare gli spazi con un tocco di freschezza e buonumore.