Design

Wood-Skin ad Architect@Work, le superfici prendono vita

Dicembre 4, 2017

scritto da:

Wood-Skin ad Architect@Work, le superfici prendono vita

Superfici d’avanguardia che giocano con la tridimensionalità. È questa la proposta su cui ha scelto di puntare il giovane brand Wood-Skin, nato nel 2013 per «rendere flessibili le superfici rigide, tridimensionali le superfici piatte, dare volume, vita e anima a una moltitudine di materiali che l’industria e la tecnica hanno relegato allo stato bidimensionale». 

In occasione di Architect@Work, Wood-Skin ha presentato a Milano le ultime novità dedicate all’interior design: Mesh Sheets e Fold Panels, due sistemi di rivestimento basati appunto sulla tecnologia Wood-Skin che permettono di realizzare superfici tridimensionali uniche e sempre diverse, potendo scegliere tra una vasta gamma di pattern, materiali e colori.

Nuove funzionalità, alta performance, estetica sorprendente diventano così le qualità perfette per lasciarsi plasmare dai professionisti del progetto, come ci ha raccontato Giulio Masotti, CEO e Co-Founder dell’azienda.