Karman presenta la nuova lampada Periplo Karman presenta la nuova lampada Periplo
Design

Karman presenta la nuova lampada Periplo

Scritto da Redazione |

11 Giugno 2018

Periplo è il nome della nuova lampada progettata da Luca De Bona e Dario De Meo per Karman, azienda italiana fondata nel 2005 e specializzata nell’illuminazione design per interni ed esterni.

Le collezioni Karman sono solitamente caratterizzate dall’utilizzo di diverse tipologie di materiali e da linee sobrie, eleganti che contribuiscono ad arricchire ogni lampada di una luce speciale: una luce dotata di anima, capace di sottolineare le emozioni. 

Periplo è una sorta di cerchio di luce: un intreccio metallico all’interno di un telaio circolare protegge e custodisce - più che imprigionare – ricordi e impressioni, con l’ausilio di un gancio ermetico: secondo i designer, Periplo si configura come un viaggio dentro noi stessi, in quanto la luce ha il potere di modificare l’atmosfera dei luoghi in cui viviamo, influendo sulla percezione delle nostre emozioni e dei nostri ricordi. 

Periplo è disponibile anche in una versione più pura, in cui la forza della forma circolare del cerchio racchiude uno spazio vuoto, una tabula rasa in cui imprimere il tempo della vita che scorre.

Questo articolo parla di:

Precedente

Parola d’ordine, evoluzione: Matrix4Design incontra Kartell

Successivo

Le nuove proposte per i 45 anni di Bizzotto

Riflessioni, cinque specchi visionari per Adele-C
Design

Riflessioni, cinque specchi visionari per Adele-C

È il momento degli specchi. Adele-C, azienda nata nel 2009 da un’idea imprenditoriale di Adele Cassina, arricchisce la...

MORE+SPACE, Milano Contract District scommette sul microliving
Design

MORE+SPACE, Milano Contract District scommette sul microliving

Cambiano il mondo e la società, e con essi le case che abitiamo. Non è esagerato dire che proprio in questi anni si sta aprendo una...

Chairs & More debutta a Orgatec 2018
Design

Chairs & More debutta a Orgatec 2018

È tempo di esplorare nuove possibilità per Chairs & More: quest’anno, forte della propria esperienza sul fronte...